135 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Bonus Tari 2024 Napoli: chi ne avrà diritto pagherà meno tasse sui rifiuti

Chi paga puntualmente la tassa rifiuti a Napoli avrà diritto ad un bonus che sarà corrisposto in occasione della prima rata Tari 2024.
A cura di Redazione Napoli
135 CONDIVISIONI
Immagine

Napoli, via al bonus Tari: su proposta dell'assessore al Bilancio Pier Paolo Baretta, la giunta ha approvato la delibera per la riformulazione delle scadenze per l'acconto TARI 2024. Nel bilancio di previsione 2023-2025, approvato dal Consiglio Comunale, stanziati 6,5 milioni di euro per riconoscere un bonus ai cittadini che compensi, seppur in parte, l’incremento dei prezzi dei prodotti di prima necessità (in particolare quelli energetici). Il bonus, confermato nel bilancio 2024-2026, sarà erogato, per semplicità amministrativa, in occasione della prima rata del 2024 alle famiglie in regola col pagamento della tari 2023.

Al fine di verificare i pagamenti 2023 e predisporre i criteri di erogazione del bonus agli aventi diritto è stata spostata a luglio la prima rata tari 2024, allo scopo di erogare contestualmente il bonus.

Quindi si è dovuto stabilire una diversa tempistica delle scadenze di pagamento relative all’acconto TARI 2024 a Napoli, che sarà la seguente:

  • 1° rata: 15 luglio 2024
  • 2° rata: 16 settembre 2024
  • 3° rata: 18 novembre 2024
  • Pagamento in un’unica soluzione entro il 31 luglio 2024.

Il problema resta l'evasione della tassa rifiuti, ancora altissima. Il Comune ha affidato alla società Napoli Obiettivo Valore la riscossione e in questi mesi sono partite migliaia di cartelle esattoriali.

135 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views