23 Novembre 2021
20:11

Bomba sotto l’auto di un avvocato a Secondigliano, ipotesi ritorsione per sfratti

La bomba a Secondigliano potrebbe essere la ritorsione per uno sfratto: l’auto distrutta è di un avvocato che gestisce il patrimonio immobiliare di vari enti.
A cura di Nico Falco

Una ritorsione, una vendetta da parte di un inquilino moroso o abusivo che ha dovuto lasciare l'appartamento quando lo sfratto è diventato esecutivo. Potrebbe esserci una storia di questo tipo dietro l'attentato dinamitardo che, nella notte tra domenica e lunedì, si è consumato lungo il corso Secondigliano. Obiettivo, un avvocato di 54 anni che ha lo studio poco distante: la bomba ha devastato la sua automobile, parcheggiata in strada. Non è ancora chiaro se l'ordigno sia stato posizionato sotto la vettura o lanciato nell'abitacolo, dopo aver sfondato un finestrino, ma la deflagrazione ha distrutto completamente la parte anteriore della Skoda.

L'esplosione all'alba, ha danneggiato anche i vetri di un edificio vicino e ha svegliato di soprassalto parecchi dei residenti della zona ma non ha causato feriti perché le strade, solitamente molto trafficate, erano a quell'ora ancora deserte. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia Stella, arrivati sul posto insieme ai colleghi della sezione Scientifica. È stato subito chiaro che l'obiettivo di quell'attentato intimidatorio era l'automobile, e quindi il proprietario.

L'avvocato, che si occupa del Civile, è stato ascoltato dai militari e ha riferito di non avere mai subìto minacce e di non sapere chi potrebbe aver lanciato quella bomba. Si indaga, però, proprio nell'ambito della sua attività lavorativa: l'uomo infatti gestisce il patrimonio immobiliare di diversi enti e, proprio per questo, spesso deve occuparsi degli sfratti di occupanti abusivi o morosi e in molte occasioni ha avuto a che fare con persone violente o anche legate alla criminalità organizzata e non sono mancate né le minacce né le aggressioni.

Esplode una bomba davanti un palazzo di Secondigliano: danni ad un'auto, ma nessun ferito
Esplode una bomba davanti un palazzo di Secondigliano: danni ad un'auto, ma nessun ferito
Morto schiacciato sotto un'auto a Pianura: la vittima stava rubando la marmitta
Morto schiacciato sotto un'auto a Pianura: la vittima stava rubando la marmitta
Liverpool, bomba sotto un'auto nei pressi dell'ospedale pediatrico
Liverpool, bomba sotto un'auto nei pressi dell'ospedale pediatrico
8.655 di MatSpa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni