364 CONDIVISIONI
5 Giugno 2022
23:04

All’ospedale Santobono di Napoli arrivano i supereroi per portare un sorriso ai bimbi malati

All’ospedale pediatrico Santobono arrivano i supereroi per portare un sorriso ai piccoli pazienti ricoverati: tanto entusiasmo tra i bambini dalle finestre.
A cura di Giuseppe Cozzolino
364 CONDIVISIONI

Arrivano i supereroi all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli: un piccolo sorriso per i bambini ricoverati all'interno del nosocomio partenopeo. L'iniziativa, organizzata dalla Fondazione Santobono Pausilipon assieme alla SEA, Super Eroi Acrobatici, ha riscontrato un grande successo tra i bambini, che hanno potuto vedere Batman, Wonder Woman e tanti altri supereroi di cartoni e fumetti calarsi dai tetti dell'ospedale.

Ancora preclusi i contatti diretti: per ora i saluti e gli incontri avvengono ancora attraverso un vetro. Ma la speranza è che presto possano riabbracciarli anche di persona. Oltre ai Supereroi della Sea, presenti anche i motociclisti Harley della Partenope Free Chapter Napoli, che sono arrivati per donare il sangue, e i ragazzi di Partenope Dona, che hanno portato regali per i più piccoli. Visibilmente entusiasti i piccoli degenti dell'ospedale, che per qualche ora si sono lasciati tutti i loro problemi alle spalle riacquistando quella felicità e gioia che è tipica dei bambini.

Così l'ospedale Santobono Pausilipon ha commentato in una nota il sabato speciale trascorso dai suoi piccoli pazienti, entusiasti di aver potuto trascorrere un po' di tempo con i propri supereroi e beniamini:

Un sabato da veri Supereroi all’ospedale pediatrico oncologico Pausilipon. I piccoli pazienti hanno visto calarsi dal tetto i loro supereroi preferiti che sono poi passati a salutarli, stanza per stanza, attraverso i vetri. Una mattinata di grandi emozioni per tutti noi grazie all’iniziativa di SEA Super Eroi Acrobatici e Partenope Dona. Un ringraziamento speciale agli Harleysti di Partenope Free Chapter Napoli – Italy per aver donato il sangue ai nostri piccoli pazienti.

364 CONDIVISIONI
Bimbo di 4 anni cade in piscina e rischia di annegare: ricoverato al Santobono di Napoli
Bimbo di 4 anni cade in piscina e rischia di annegare: ricoverato al Santobono di Napoli
Achille Lauro e Clementino all'ospedale Santobono per giocare con i bambini ricoverati
Achille Lauro e Clementino all'ospedale Santobono per giocare con i bambini ricoverati
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Trovato uno scheletro umano nel cantiere dell'ospedale Ascalesi di Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni