222 CONDIVISIONI
5 Novembre 2021
17:48

A Napoli tornano i mercatini di Natale, ma serve l’ok del Prefetto. Le luci fino a Carnevale

Il prossimo 25 dicembre a Napoli si potrebbero rivedere i mercatini di Natale dopo lo stop per Covid19 avvenuto l’anno scorso a causa della zona rossa. Quest’anno le normative Covid non vietano le fiere natalizie. Ma per avere l’ok definitivo, il Comune di Napoli chiederà l’autorizzazione al Prefetto. La Fiera di San Gregorio Armeno partirà sabato 13 novembre. Mentre le luci di Natale resteranno fino al 28 febbraio 2022, dopo Carnevale. In Comune il vertice con le associazioni.
A cura di Pierluigi Frattasi
222 CONDIVISIONI

Il prossimo 25 dicembre a Napoli si potrebbero rivedere i mercatini di Natale dopo lo stop per Covid19 avvenuto l'anno scorso a causa della zona rossa. Quest'anno le normative Covid non vietano le fiere natalizie. Ma per avere l'ok definitivo, il Comune di Napoli chiederà l'autorizzazione al Prefetto. È quanto emerso nella riunione di venerdì 5 novembre 2021 a Palazzo San Giacomo con gli assessori Teresa Armato (Commercio) e Antonio De Iesu (Sicurezza), le Municipalità, la Polizia Locale, i tecnici del Comune e i rappresentanti delle associazioni e della Fiera di San Gregorio Armeno. "Quest'ultima – annuncia il presidente dell'associazione Botteghe di San Gregorio Armeno – partirà sabato prossimo 13 novembre". Le fiere storiche come San Gregorio e San Biagio dei Librai dovrebbero tenersi e la prossima settimana sono previsti i bandi. Mentre per i mercatini di Natale la situazione è in salita, perché i tempi sono stretti e le Municipalità che fanno le gare non si sono ancora insediate dopo le elezioni del 3-4 ottobre scorso.

Mercatini di Natale a Napoli 2021, serve l'ok della Prefettura

Rispetto allo scorso anno, questo Natale, grazie soprattutto alla campagna di vaccinazione, la situazione sanitaria è migliorata e le norme, salvo imprevisti, al momento consentono di poter avere fiere e mercatini di Natale. Ma il Comune di Napoli ha deciso di rimettere la decisione al Comitato per l'Ordine Pubblico in Prefettura, che dovrà valutare se ci sono i margini per scongiurare gli assembramenti. Dopodiché bisognerà lanciare i bandi. I tempi sono stretti e non è detto che le Municipalità, che non si sono ancora insediate, riescano a fare le gare. Ma l'intenzione del Comune c'è tutta.

La Fiera di San Gregorio Armeno dal 13 novembre

Per quanto riguarda le fiere storiche come San Gregorio Armeno, i progetti sono già stati presentati al Comune. La prossima settimana si aspettano le autorizzazioni. Gli artigiani hanno presentato un piano per installare nuovi gazebo tutti dello stesso tipo e colore, corredato da un'organizzazione dei flussi di turisti anti-Covid. "Abbiamo avuto un incontro proficuo con l'amministrazione comunale – spiega a Fanpage.it Gabriele Casillo, dell'associazione delle Botteghe di San Gregorio Armeno – Il Comune sta lavorando per riportare i mercatini di Natale, ma tutto dipenderà dalle normative anti-Covid19. Sabato prossimo inaugureremo la Fiera di San Gregorio Armeno che sarà dedicata alle vittime del Covid. Come associazioni abbiamo chiesto al Comune di tutelare le botteghe artigiane tradizionali e frenare il proliferare di fastfood al centro storico. Noi abbiamo proposto di dare spazio alle storiche fiere che rendono famose Napoli bel Mondo".

Dove trovare i mercatini di Natale 2021 a Napoli

Un anno fa il Comune preparò i bandi, ma alla fine le gare non si fecero. I soldi furono utilizzati per aiutare le categorie dei lavoratori in difficoltà. Quest'anno, invece, i commercianti sperano che ci saranno nuovamente i mercatini. Dove? Oltre alla tradizionale Fiera del Natale di San Gregorio Armeno, con le sue luci e colori e tutto l'occorrente per arredare casa per la Natività, i mercatini di Natale 2021 potrebbero essere installati per il periodo delle feste nelle tradizionali piazze e vie dello shopping natalizio, da via Luca Giordano al Vomero, a piazza Dante, a Santa Chiara, via Cervantes, Largo Berlinguer e via Ponte di Tappia al centro storico, di solito installati nel periodo che va dall'inizio di dicembre, prima della festa dell'Immacolata, fino all'Epifania.

Le luci di Natale resteranno fino a Carnevale

Quel che è certo al momento è che a Napoli torna il Natale in tutto il suo splendore. Si prevede quest'anno un lungo periodo di feste, con le Luci di Natale installate dalla Camera di Commercio di Napoli, presieduta da Ciro Fiola, che resteranno fino a Carnevale. Il Comune ha concesso, infatti, l'autorizzazione fino al 28 febbraio 2022.

(articolo aggiornato il 6/11/2021)

222 CONDIVISIONI
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Luci di Natale a Napoli 2021, iniziata la rimozione nelle strade della città dopo 4 mesi
Meteo Napoli e Campania, sole fino a giovedì: poi tornano la pioggia e il freddo artico
Meteo Napoli e Campania, sole fino a giovedì: poi tornano la pioggia e il freddo artico
Scuole ancora chiuse in alcuni Comuni, circolare del Prefetto di Napoli: rispettare il decreto del Tar
Scuole ancora chiuse in alcuni Comuni, circolare del Prefetto di Napoli: rispettare il decreto del Tar
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni