E' un Italvolley inarrestabile quella che è stata capace di infiammare il pubblico del Mandela Forum di Firenze. Anche la Slovenia si è arresa al cospetto della Nazionale azzurra che ha centrato così la 5a vittoria in altrettante partite (23-25, 25-19, 25-13, 25-18, i parziali). Un ruolino di marcia notevole per i ragazzi di Blengini che finora hanno ceduto appena due set in tutto il torneo. Già sicuri del primato nel Girone A, Zaytsev e compagni hanno chiuso il primo turno a punteggio pieno. Un risultato che permette ai nostri portacolori di ipotecare anche il passaggio alla Final Six del Mondiale

Partenza difficile per l'Italia che poi batte la Slovenia in scioltezza

Non è iniziata nel migliore dei modi la serata dell'Italvolley che in un Mandela Forum incandescente, dopo aver gettato alle ortiche il break di vantaggio, ha ceduto il passo alla Slovenia. Gli ospiti hanno vinto il primo set, imponendosi 25-23. L'avvio del secondo parziale non è incoraggiante, ma con il passare dei minuti i ragazzi di Blengini sono riusciti a rialzare la testa. Sugli scudi i soliti noti, ovvero Zaytsev, Juantorena e Giannelli per un'Italia che ha chiuso 25-19 rimettendo il discorso in parità. La Slovenia ha accusato il colpo e nel 3° set la Nazionale azzurra ha sfruttato la scia dell'entusiasmo con un Anzani in grande spolvero. I padroni di casa hanno messo in cascina anche questo parziale, con il punteggio di 25-13 chiudendo poi il discorso nel 4° set 25-18.

Le prossime partite dell'Italia ai Mondiali

La nazionale maschile di pallavolo dunque fa sognare i tifosi italiani. La quinta vittoria in altrettante partite rappresenta un risultato eccezionale per i nostri portacolori che eguagliano gli Usa, altra formazione capace di chiudere a punteggio pieno. Ora si ritorna sul parquet venerdì con la sfida con la Finlandia, seguita poi sabato dal match con la Russia e domenica con l'Olanda. Il tutto con la Final Six già quasi ipotecata.