Derubava donne sole mentre salivano sulle loro auto dopo aver fatto la spesa, viaggiando a bordo di una Fiat Punto nera. Arrestato il ladro seriale dei parcheggi dei supermercati della Lomellina. Tra settembre e ottobre ha messo a segno 16 colpi, tra cui 15 furti con destrezza e una rapina, riuscendo a racimolare un bottino di oltre 3mila euro. Ma è stato arrestato dai Carabinieri di Vigevano, in provincia di Pavia. Il protagonista è un uomo di 39 anni, accusato di aver compiuto una lunga serie di colpi nelle ultime settimane, tutti nei parcheggi di supermercati della Lomellina e con vittime donne da sole.

La lunga serie di furti ai danni di donne sole ha creato molta tensione nella zona della Lomellina nelle ultime settimane. Le vittime venivano derubate mentre salivano sull'auto dopo aver fatto la spesa. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo parcheggiava la propria auto come se fosse stato un cliente normale. Poi aspettava che dal supermercato uscisse una donna da sola. Appena questa appoggiava la borsa sul sedile del passeggero, apriva lo sportello portandogliela via. I fatti sono avvenuti tra settembre e nella prima metà di ottobre. La Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Vigevano ha arrestato su ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Pavia, su proposta di quella Procura della Repubblica, un italiano 39enne, con precedenti di polizia, il quale si è reso responsabile di almeno 15 furti con destrezza e una rapina ai danni di donne sole all’uscita di supermercati prevalentemente nel territorio della Lomellina. Il 39enne è è stato portato quindi in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.