26 Marzo 2022
15:26

Vicini di casa accoltellano moglie e marito al temine di una lite: gravi

I fatti sono successi nella mattinata di oggi sabato 26 marzo verso le 9 a Turate, in provincia di Como.
A cura di Giorgia Venturini
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Tragedia questa mattina a Turate, nella località Fagnana, al confine con Cislago, in provincia di Como. Qui nella mattinata di oggi sabato 26 marzo verso le 9 un uomo ha colpito con un fendente moglie e marito. Dalle informazioni fornite ai carabinieri la donna ha riportato lievi ferite mentre l'uomo una più grave al fianco: lei, 39 anni, colpita alla schiena, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna di Como; lui, 37 anni è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza. Ferito risulta anche l'aggressore che è stato fermato dai carabinieri: stando alle primissime informazioni tra la coppia e l'aggressore è scoppiata una lite per motivi ancora da chiarire. Infatti è ancora sconosciuta la causa che ha spinto un uomo di 34 anni ad andare a casa della coppia e aggredirli. Tutto verrà chiarito dalle indagini dei carabinieri. I carabinieri a Fanpage.it precisano anche che la lite è scoppiata all'interno di un unico condominio: la discussione è nata tra padre e figlio e la coppia di marito e moglie. Resta ancora da capire quale sia stato il motivo della discussione: al momento indagano i militari.

Coppia lascia il figlio di 4 anni solo in casa: i vicini lo sentono piangere e chiamano la polizia
Coppia lascia il figlio di 4 anni solo in casa: i vicini lo sentono piangere e chiamano la polizia
Uccide la moglie a coltellate, i vicini:
Uccide la moglie a coltellate, i vicini: "Un orco, si sentivano sempre le urla della donna"
Prova a far esplodere una bombola di gas in casa e a investire la moglie, 39enne arrestato
Prova a far esplodere una bombola di gas in casa e a investire la moglie, 39enne arrestato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni