8 Marzo 2022
8:58

Tragedia in piscina ad Alzano Lombardo: 59enne si sente male dopo un tuffo e muore

Un uomo di 59 anni è morto ad Alzano Lombardo, in provincia di Bergamo. Si è sentito male dopo essersi tuffato nella piscina che frequentava da 20 anni: inutili i soccorsi.
A cura di Francesco Loiacono
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Si è sentito male subito dopo essersi tuffato in piscina ed è morto, nonostante i soccorritori abbiano provato a rianimarlo per oltre un'ora. La tragedia, avvenuta ieri lunedì 7 marzo, ha visto coinvolto un uomo di 59 anni, Antonio Cavalieri, che da decenni frequentava la piscina di via Pesenti ad Alzano Lombardo, in provincia di Bergamo. Nella serata di ieri, attorno alle 20.30, l'uomo è arrivato nel centro sportivo come faceva ormai da vent'anni, scherzando con i suoi compagni del corso di nuoto e con la receptionist della piscina. Non appena si è tuffato nella vasca, però, ha accusato un malore. Due bagnini lo hanno subito soccorso, portandolo a bordo vasca: lì hanno iniziato a praticargli il massaggio cardiaco, utilizzando anche il defibrillatore in dotazione alla struttura in attesa che arrivasse il 118.

Inutile l'intervento dei soccorritori del 118

Sul posto, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza, sono poi arrivate due ambulanze e un'automedica del 118. I soccorritori hanno cercato per oltre un'ora di rianimare l'uomo, continuando a praticargli tutte le manovre salvavita. Purtroppo però non c'è stato nulla da fare e il 59enne è morto. La vittima era originaria di Seriate: stando al racconto dei presenti non aveva lamentato problemi di salute e anzi era apparso gioviale e in buona forma. A stroncarlo potrebbe essere stato un infarto non appena entrato in acqua: una tragedia probabilmente imprevedibile che getta comunque nello sconforto tutti i famigliari e gli amici dell'uomo, oltre a tutti coloro che hanno assistito in prima persona a quei drammatici momenti.

Si tuffano in acqua e annegano: perché tutti questi morti nei laghi della Lombardia
Si tuffano in acqua e annegano: perché tutti questi morti nei laghi della Lombardia
Muore in un incidente dopo il turno di lavoro: il suo capo paga il volo per l'Italia a madre e fratelli
Muore in un incidente dopo il turno di lavoro: il suo capo paga il volo per l'Italia a madre e fratelli
Ivano Monzani soccorre una ragazza che si sente male a un concerto e parte l'ovazione per il buttafuori
Ivano Monzani soccorre una ragazza che si sente male a un concerto e parte l'ovazione per il buttafuori
Blocca il treno Alta velocità con il freno d'emergenza, scende e lancia sassi contro le auto sulla A1
Blocca il treno Alta velocità con il freno d'emergenza, scende e lancia sassi contro le auto sulla A1
Lancio di sassi sulla A1, quante e quali sono le macchine coinvolte
milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni