113 CONDIVISIONI
1 Gennaio 2021
13:26

Tavazzano, ancora un cane morto fulminato mentre passeggia a causa della neve: cinque i casi

C’è un’altra vittima tra i cani che nei giorni scorsi sono stati colpiti da una scarica elettrica mentre camminavano tra le neve. Si tratta di un rottweiler di quattro anni morto fulminato nel Lodigiano, nel piccolo comune di Tavazzano. Si tratta del quinto caso in pochi giorni, mentre Enel ha annunciato che ci sono verifiche in corso per chiarire gli episodi.
A cura di Chiara Ammendola
113 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sale a cinque il numero dei cani morti fulminati in strada in Lombardia. L'ultimo caso è stato registrato nel Lodigiano, a Tavazzano, in via Villaggio Stei, nella giornata di ieri: l'animale, un rottweiler, stava passeggiando lungo la strada col suo proprietario quando si è improvvisamente accasciato al suolo, probabilmente dopo essere stato colpito da una scossa elettrica.

Il caso del cucciolo morto a Milano

Si tratta del quinto caso registrato in Lombardia negli ultimi giorni: il primo risale a martedì scorso nel Milanese, a Bareggio, poi a Cesano Boscone e a Como. Mercoledì 30 dicembre la morte del piccolo cucciolo di otto mesi folgorato da una scossa a Milano nei pressi delle colonne di San Lorenzo e ieri la notizia del decesso del rottweiler di 4 anni avvenuta anche in questo caso probabilmente per una dispersione di corrente elettrica: nonostante l'immediato intervento di alcuni passanti che attoniti hanno assistito alla scena per il cane non c'è stato nulla da fare. È morto poco dopo il trasporto alla clinica veterinaria.

Enel: Siamo rammaricati per l'accaduto

Intanto Enel, contattata da Fanpage.it in merito ai diversi casi registrati in questi giorni, ha fatto sapere di essersi attivata per capire cosa stia accadendo: "Stiamo facendo tutte le verifiche del caso per capire cosa è successo – ha riferito a Fanpage.it un portavoce di Enel – siamo davvero rammaricati, e ci stiamo mettendo in contatto con i padroni dei cani, per esprimere la nostra vicinanza e fornire tutto il nostro supporto". Sembra infatti che tutti i cani siano morti dopo essere stati folgorati dalla corrente elettrica fuoriuscita dai tombini: a fare da conduttore sarebbe stata proprio la neve caduta in maniera abbondante in quasi tutta la Lombardia nei giorni scorsi.

113 CONDIVISIONI
Ragazzo muore nel sonno mentre è in vacanza: eseguita l'autopsia per chiarire la causa del decesso
Ragazzo muore nel sonno mentre è in vacanza: eseguita l'autopsia per chiarire la causa del decesso
Litigio in strada finisce con colpi di pistola ad aria compressa e coltellate: due uomini denunciati
Litigio in strada finisce con colpi di pistola ad aria compressa e coltellate: due uomini denunciati
Vasto incendio in un capannone di bancali in legno: colonna di fumo visibile per chilometri
Vasto incendio in un capannone di bancali in legno: colonna di fumo visibile per chilometri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni