4 Giugno 2021
8:44

Tanica di benzina prende fuoco in auto, 19enne avvolto dalle fiamme: lotta tra la vita e la morte

Uno studente di 19 anni è rimasto gravemente ustionato dall’incendio scoppiato sul furgone che stava guidando e adesso lotta tra la vita e la morte nel Centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda dove è ricoverato. Il 19enne si era fermato in una stazione di servizio a Cologno al Serio per riempire una tanica da cinque litri di benzina quando questa avrebbe improvvisamente preso fuoco, ustionando il 90 per cento del corpo del giovane.
A cura di Ilaria Quattrone
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Giovanni Zanda, studente di 19 anni, è rimasto gravemente ustionato dall'incendio scoppiato sul furgone che stava guidando e adesso lotta tra la vita e la morte nel Centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda dove è ricoverato. Stando alle prime ricostruzioni, mercoledì 2 giugno il ragazzo stava rientrando a casa quando – dopo aver accompagnato la fidanzata – si è fermato in una stazione di servizio a Cologno al Serio per riempire una tanica da cinque litri di benzina. Questa avrebbe improvvisamente preso fuoco, ustionando il 90 per cento del corpo di Zanda.

Nella tanica residui di solvente

Lo studente, originario di Ghisalba, è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Sulla base degli elementi raccolti dai carabinieri della stazione di Treviglio, la benzina sarebbe servita per il tosaerba. Una volta riempita la tanica, il giovane l'avrebbe lasciata sul sedile posteriore quando a un certo punto avrebbe preso fuoco. Sembrerebbe che la tanica fosse stata utilizzata per contenere del solvente e i residui della sostanza abbiano scatenato una reazione chimica che ha provocato poi l'incendio.

Il giovane trasferito al centro grandi ustionati dell'ospedale Niguarda

Appena l'incendio è esploso, il giovane è stato immediatamente coperto dalle fiamme. È riuscito solo a scendere dall'auto. In quel momento, stava passando da lì una pattuglia dei carabinieri che si reso conto dell'incendio e sono immediatamente accorsi sul posto. Hanno trovato il ragazzo ancora cosciente e hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Ricoverato d'urgenza all'ospedale di Bergamo e poi trasferito al Centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda, il giovane presenterebbe ustioni di secondo e terzo grado.

Milano, auto si schianta contro un palo e prende fuoco: due ragazzi soccorsi tra le fiamme
Milano, auto si schianta contro un palo e prende fuoco: due ragazzi soccorsi tra le fiamme
Incidente a Galbiate, perde il controllo della sua auto e si scontra contro un albero: morto 19enne
Incidente a Galbiate, perde il controllo della sua auto e si scontra contro un albero: morto 19enne
San Giuliano, auto si ribalta e prende fuoco sulla tangenziale ovest: grave un ragazzo di 27 anni
San Giuliano, auto si ribalta e prende fuoco sulla tangenziale ovest: grave un ragazzo di 27 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni