25.060 CONDIVISIONI
12 Luglio 2022
12:42

Si uccide in carcere Davide Paitoni, aveva sgozzato il figlio di 7 anni

Si è suicidato Davide Paitoni, l’uomo in carcere con l’accusa di aver ucciso il figlio di 7 anni Daniele il primo gennaio.
A cura di Giorgia Venturini
25.060 CONDIVISIONI

Si è suicidato Davide Paitoni, l'uomo in carcere con l'accusa di aver ucciso il figlio di 7 anni Daniele il primo gennaio. A renderlo noto è stata prima la Procura di Varese in una nota e poi confermata anche a Fanpage.it dall'avvocato Stefano Bruno: "Davide Paitoni, accusato di aver ucciso il figlio Daniele di sette anni in Morazzone il 1 gennaio scorso, si è suicidato nella sua cella nel carcere di San Vittore". Poi il legale ha aggiunto: "Lascio a voi l'associazione di notizie".

Poche ore prima era stata respinta la perizia psichiatrica

L'avvocato si riferisce al fatto che nella giornata di ieri lunedì 11 luglio era stata respinta la richiesta di perizia psichiatrica da lui stesso presentata. Il respingimento della richiesta da parte del giudice udienza preliminare è avvenuto attraverso un'ordinanza dove sono stati ripercorsi gli eventi legati all'omicidio del piccolo e al tentato omicidio dell'ex moglie. Per il giudice le modalità con le quali è stato brutalmente assassinato Daniele mostrano come sia stato svolto tutto con lucidità e con modalità inconfutabili. Dallo scorso gennaio Davide Paitoni si trovava nel carcere di San Vittore di Milano. E qui si è tolto la vita. Domani mercoledì 13 luglio invece Paitoni avrebbe dovuto affrontare la discussione in abbreviato per il tentato omicidio di un suo collega nel 2021, quando ancora lavorava in un'azienda ad Azzate, in provincia di Varese.

Paitoni ha ucciso il piccolo e poi ha accoltellato l'ex

L'omicidio era avvenuto a Capodanno. L'uomo si trovava nell'abitazione agli arresti domiciliari perché accusato del tentato omicidio di un collega. L'ex moglie si era fidata e aveva lasciato il figlio all'ex: durante sgozzato il piccolo e poi aveva nascosto il cadavere in un armadio. Solo dopo con la scusa di riportare il piccolo dalla madre, si è presentato sotto casa dei suoceri a Gazzada Schianno (Varese), dopo la donna viveva dopo la separazione, e ha accoltellato la ex più volte prima di darsi alla fuga. Fortunatamente le ferire sono state superficiali e la donna non è morta. Paitoni poi aveva tentato la fuga. In un audio a suo padre gli aveva detto di non aprire l'armadio di casa.

25.060 CONDIVISIONI
Chi è Mario Zaffarana, per cinque anni in carcere da innocente con l'accusa di aver sgozzato il vicino
Chi è Mario Zaffarana, per cinque anni in carcere da innocente con l'accusa di aver sgozzato il vicino
Viene accusato di aver sgozzato il vicino di casa: dopo cinque anni di carcere viene assolto
Viene accusato di aver sgozzato il vicino di casa: dopo cinque anni di carcere viene assolto
Ha abusato per anni della figlia della compagna: condannato
Ha abusato per anni della figlia della compagna: condannato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni