493 CONDIVISIONI
4 Aprile 2022
19:53

Si imbuca alla Milano Marathon e arriva sesto: lo scherzo del giovane youtuber Kingash

Ha percorso gli ultimi cento metri correndo dietro ai veri partecipanti. Intanto gli organizzatori e il servizio di sicurezza si sono messi al suo inseguimento.
A cura di Giorgia Venturini
493 CONDIVISIONI
Da un video del canale youtube di Kingash
Da un video del canale youtube di Kingash

Ha improvvisato un pettorale scritto a penna e si è imbucato alla Milano Marathon di domenica. L'idea è del giovane youtuber meneghino Kingash che è riuscito a tagliare il traguardo sesto percorrendo però solamente gli ultimi cento metri. Uno show tutto creato all'ultimo minuto e che, ovviamente, ha violato il regolamento della gara. Conclusione: il suo sesto posto non è valido. Ma come ha fatto il giovane a finire nella maratona?

Il piano del giovane youtuber: il finto pettorale e un bar per nascondersi

Kingash, come ha raccontato al sito Webboh, è riuscito a infiltrarsi tra i maratoneti fingendosi giornalista. Poi si è seduto in un bar nella zona dell'arrivo e ha atteso che si concludesse la corsa. Solo allora si è appicciato con lo scotch il pettorale scritto a penna sulla maglia ed è sceso in pista scavalcando le transenne. Ha percorso gli ultimi cento metri correndo dietro ai veri partecipanti. Intanto gli organizzatori e il servizio di sicurezza si sono messi al suo inseguimento. Alla fine ha tagliato trionfante il traguardo sotto il sorriso del pubblico che aveva capito che il giovane non era un vero maratoneta. Tutto questo mentre era attiva la diretta Sky. Sempre in una sua intervista rilasciata subito dopo il taglio del traguardo ha precisato che tutti alla fine si sono messi a ridere. Secondo quanto sostiene non è stato multato dalle forze dell'ordine perché "comunque ho strappato un sorriso e non ho dato fastidio a nessuno". Certo è che ora più milanesi lo conoscono, non solo per il giovane youtuber ma anche per quel giovane che è arrivato sesto facendo il minimo sforzo.

493 CONDIVISIONI
Perché le cascate in montagna sono piene d'acqua ma a valle c'è siccità
Perché le cascate in montagna sono piene d'acqua ma a valle c'è siccità
Folla ai funerali di Diana Pifferi, commozione all'arrivo della bara della bimba morta a Milano
Folla ai funerali di Diana Pifferi, commozione all'arrivo della bara della bimba morta a Milano
Scoperto il piromane di Bande Nere a Milano: durante l'arresto ha tentato il suicidio
Scoperto il piromane di Bande Nere a Milano: durante l'arresto ha tentato il suicidio
Muore Giovanni Murari, il pilota dell'elicottero caduto ad Albosaggia: ha salvato l'allievo 17enne
Muore Giovanni Murari, il pilota dell'elicottero caduto ad Albosaggia: ha salvato l'allievo 17enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni