20 Dicembre 2021
17:08

Sgombero senzatetto a Milano, i Verdi chiedono spiegazioni all’Amministrazione che appoggiano

In merito allo sgombero dei senzatetto nei pressi della Stazione Centrale, Europa Verde ha chiesto spiegazioni all’Amministrazione che appoggiano presentando domanda in Consiglio comunale.
A cura di Filippo M. Capra
Fonte foto Facebook
Fonte foto Facebook

Europa Verde, partito che ha appoggiato Beppe Sala alle sue ultime elezioni, ha chiesto delucidazioni al Consiglio comunale circa lo sgombero dei senzatetto nelle gallerie adiacenti alla Stazione Centrale di giovedì sera. In quell'episodio, gli agenti della polizia locale, con l'ausilio dei mezzi Amsa, hanno gettato i materassi e le coperte vecchie dei senzatetto dopo avergli offerto ospitalità nel mezzanino, oltre ad un pasto caldo. Il Comune ha difeso l'operazione parlando di decoro urbano da preservare.

I Verdi chiedono conto dell'operazione all'Amministrazione

Così, i tre consiglieri comunali di Europa Verde Carlo Monguzzi, Francesca Cucchiara e Tommaso Gorini hanno deciso di presentare domanda in Consiglio con risposta immediata. Questo quanto si legge in una nota firmata dai tre:

"Con l’irrigidirsi delle temperature, mettere in sicurezza le persone e accoglierle in strutture dignitose era un'operazione assolutamente necessaria e doverosa. Le dichiarazioni dell’assessore al welfare Lamberto Bertolè e di quello alla sicurezza Marco Granelli, a cui riconosciamo competenza e professionalità, rispetto al piano di accoglienza predisposto nel centro Sammartini, lasciano intendere che dietro l’intervento ci fossero tutte le buone intenzioni. La questione però rimane aperta: come è stata condotta l’operazione? Sono state prese tutte le accortezze dovute per la tutela delle persone più fragili? Da alcune testimonianze emergono dei problemi".

I Verdi si sono interrogati sulla procedura dello sgombero, sottolineando che "dei presenti solo 30 hanno accettato portando con sé i pochi averi. Gli altri, al ritorno, non hanno trovato più nulla, poiché i restanti materassi e coperte sono stati rimossi dagli operatori dell’Amsa". I Verdi hanno quindi scritto di ritenere "doveroso interrogarci per capire cosa sia successo, cosa non abbia funzionato e far sì che eventuali errori non si ripetano in futuro". Il partito ha poi spiegato che sabato scorso ha voluto dare il proprio contributo "nell’iniziativa ‘passeggiata solidale' per la distribuzione di coperte e pasti caldi insieme ai ragazzi e le ragazze del mutuo soccorso Milano Aps che ogni mercoledì e ogni domenica sera intervengono su diverse aree di Milano per dare assistenza alle persone senza fissa dimora". Poi, ha concluso: "Se la mancanza di decoro urbano è un problema, la mancanza di decoro umano lo è ancora di più".

Nessuno si sta occupando delle Olimpiadi del 2026: così Milano rischia di perdere la faccia
Nessuno si sta occupando delle Olimpiadi del 2026: così Milano rischia di perdere la faccia
"Mandiamo i vigili a casa delle persone a controllare la temperatura", la proposta dei Verdi a Sala
Attilio e Dolores sposi: la coppia di senzatetto che vive a Malpensa è convolata a nozze
Attilio e Dolores sposi: la coppia di senzatetto che vive a Malpensa è convolata a nozze
1.078 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni