101 CONDIVISIONI

Sale sul tetto per pulirlo dalle foglie e precipita nel vuoto: Arnaldo Cantini muore in ospedale

Il 71enne Arnaldo Cantini, da anni residente a Cremona, è morto nel suo capannone a Sesto San Giovanni: era salito sul tetto per pulirlo dalle foglie bagnate, poi è scivolato ed è precipitato nel vuoto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Giorgia Venturini
101 CONDIVISIONI
Immagine

Era salito sul tetto di un capannone di sua proprietà a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, per togliere le foglie. Una volta su avrebbe perso l'equilibrio precipitando nel vuoto. Così è morto il 71enne Arnaldo Cantini, da anni residente a Cremona. Lascia la moglie Simona e la figlia 17enne Vittoria.

L'incidente mentre stava pulendo il tetto dalle foglie

Stando alla ricostruzione di quanto accaduto, il 71enne era al lavoro in un capannone di sua proprietà in via Giuseppe Di Vittorio, nella zona artigianale della periferia di Sesto San Giovanni. Doveva liberare il tetto dalle foglie bagnate degli scorsi giorni, un lavoro di pochi minuti. Cosa sia successo è ancora tutto da capire. Al momento è noto solo che Cantini possa essere scivolato e precipitato da un'altezza di circa 7-8 metri.

La morte dopo l'arrivo in ospedale

Sul posto subito sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Sesto, la polizia e i vigili del fuoco. I sanitari lo hanno trovato subito in condizioni disperate: è stato rianimato sul posto dell'incidente e traportato successivamente in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza. Qui i tentativi dei medici di salvargli la vita sono stati vani: il 71enne è morto poco dopo. In tanti a Cremona piango la sua morte: la famiglia in città infatti era molto conosciuta. A breve verranno celebrati i funerali.

101 CONDIVISIONI
Masso di diverse tonnellate precipita sul tetto di un'abitazione: sventrata una casa
Masso di diverse tonnellate precipita sul tetto di un'abitazione: sventrata una casa
Cede la parte del tetto su cui cammina e precipita per diversi metri: soccorso un operaio
Cede la parte del tetto su cui cammina e precipita per diversi metri: soccorso un operaio
Santina De Carli precipita nel canale per la nebbia e muore annegata: "Una morte terribile"
Santina De Carli precipita nel canale per la nebbia e muore annegata: "Una morte terribile"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni