379 CONDIVISIONI
18 Agosto 2022
18:26

Ruba decine di vestiti di Armani con una busta schermata: bottino da quasi mille euro

Vuole rifarsi gratuitamente il guardaroba con vestiti firmati, ma viene scoperto dagli addetti alla sicurezza e arrestato dalla Polizia.
379 CONDIVISIONI

Ha tentativo di rifarsi il guardaroba senza spendere neanche un euro. E il suo obiettivo non era quello di accontentarsi di vestiti di poco conto, anzi. Per questo è entrato nella Coin di Piazza Cinque Giornate a Milano, con una busta schermata, e ha provato a intascarsi oltre 10 capi di Armani.

Il tentato furto

È accaduto mercoledì 17 agosto, verso l'ora di pranzo, in pieno centro a Milano. Un uomo di origine cubane è entrato nel grande magazzino di prodotti di marca e ha infilato in una busta schermata una decina di capi di Armani.

Jeans, magliette e altri indumenti da uomo, apparentemente della sua taglia stipati all'interno dell'insolito sacchetto che avrebbe dovuto permettergli di uscire dal negozio senza far suonare l'allarme.

Ma qualcosa è andato storto.

Scoperto dalla sicurezza

Nonostante la busta fosse anonima e, appunto, schermata, gli addetti alla sicurezza si sono accorti di qualcosa di strano. Probabilmente ha inciso che il negozio fosse quasi vuoto, visto che la città è deserta per via delle vacanze estive.

Sta di fatto che i vigilantes hanno notato degli atteggiamenti strani da parte del giovane e hanno avvertito la Polizia. La volante che è intervenuta ha aspettato che il ladro finisse di fare shopping e, fuori dal negozio, lo ha fermato.

A quel punto hanno rinvenuto all'interno del sacchetto tutti i vestiti, per un valore totale di circa 700 euro. L'uomo è quindi stato arrestato con l'accusa di furto aggravato, visto l'utilizzo della busta schermata per effettuare il suo colpo.

379 CONDIVISIONI
Rapina in banca a Paullo con dipendenti e clienti in ostaggio: il bottino è di 200mila euro
Rapina in banca a Paullo con dipendenti e clienti in ostaggio: il bottino è di 200mila euro
Mille euro a ogni dipendente per contrastare il caro bollette: il regalo dell'azienda di Uboldo
Mille euro a ogni dipendente per contrastare il caro bollette: il regalo dell'azienda di Uboldo
Blitz in finti centri massaggi, prestazioni fino a mille euro: i clienti venivano da tutta da Lombardia
Blitz in finti centri massaggi, prestazioni fino a mille euro: i clienti venivano da tutta da Lombardia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni