229 CONDIVISIONI
4 Ottobre 2022
15:25

Rilasciato dalla Questura, attraversa la strada e rapina una donna: arrestato

Subito dopo essere stato rilasciato dalla Questura di Milano, l’esatto istante seguente, ha tentato di rubare il cellulare di una cliente di un bar dirimpettaio degli uffici della polizia.
A cura di Filippo M. Capra
229 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Subito dopo essere stato rilasciato dalla Questura di Milano, l'esatto istante seguente, ha tentato di rubare il cellulare di una cliente di un bar dirimpettaio degli uffici della polizia. Per questo motivo, un ragazzo di 24 anni è stato nuovamente arrestato dagli agenti di via Fatebenefratelli e riportato dentro anche grazie all'intervento dei presenti, tra cui diversi giornalisti, che ne hanno impedito la fuga.

Viene rilasciato, attraversa la strada e fa una rapina: arrestato

Secondo quanto riportato dall'Ansa, tutto è successo in pochissimi minuti. Il giovane, uscito dalla camera dei fermati della Questura dove era stato condotto per un'altra rapina, ha attraversato la strada portandosi nei pressi del locale. Qui, verso le 11.45, ha tentato di sottrarre ad una cliente dell'attività il cellulare. Nuovamente fermato, ha cercato di giustificarsi dicendo che gli erano stati portati via i propri oggetti personali, rivelatisi poi essere la refurtiva, e che doveva in qualche modo autosostentarsi.

In manette un ragazzo di 24 anni che ha tentato di scappare

Per questo motivo, non appena ha adocchiato una potenziale vittima, non ha perso tempo e ha afferrato il suo smartphone. Le urla della donna, però, hanno attirato l'attenzione dei diversi presenti, tra i quali anche molti giornalisti impegnati nel quotidiano giro di raccolta delle notizie, che gli hanno sbarrato la strada impedendogli di scappare. Poi, l'arrivo degli agenti e il nuovo arresto. Il cellulare è stato immediatamente riconsegnato alla sua legittima proprietaria.

229 CONDIVISIONI
Compie furti e rapine sui treni poco prima di avere 14 anni, non può essere arrestato
Compie furti e rapine sui treni poco prima di avere 14 anni, non può essere arrestato
Costringe un minore a commettere rapine per pagare i debiti di droga: arrestato pusher
Costringe un minore a commettere rapine per pagare i debiti di droga: arrestato pusher
Donna trovata morta in casa, si indaga per omicidio: forse una rapina finita male
Donna trovata morta in casa, si indaga per omicidio: forse una rapina finita male
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni