735 CONDIVISIONI
Elezioni regionali Lombardia 2023
28 Giugno 2022
16:12

Regionali 2023, Attilio Fontana si candida ancora: “Avanti i prossimi cinque anni”

La Lega ufficializza la candidatura di Attilio Fontana alle prossime elezioni regionali lombarde. L’investitura arriva dopo il terremoto che ha provocato l’auto candidatura della sua vice Letizia Moratti.
A cura di Francesca Del Boca
735 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni regionali Lombardia 2023

Ha sciolto le riserve. È arrivata infatti oggi la conferma ufficiale, da parte del diretto interessato, sulle voci che da mesi lo ricorrevano: Attilio Fontana, attuale governatore della Regione Lombardia, vuole essere il prossimo candidato del centrodestra alle elezioni regionali del 2023. "Voglio portare avanti il lavoro iniziato in questi cinque anni, per cui continueremo nei prossimi cinque", ha dichiarato. "Io ero già pronto da tempo e avevo dato la mia disponibilità. Ma a questo punto, visto che anche gli alleati mi sostengono, è chiaro che riparto con determinazione".

Il terremoto Moratti

Curioso che l'uscita, dopo mesi di riserbo, arrivi proprio dopo l'auto candidatura della sua vice, l'assessora al Welfare Letizia Moratti che settimana scorsa aveva dichiarato di essere pronta a presentarsi alle regionali del prossimo anno. La Lega, dopo queste parole, è subito corsa ai ripari. Prima con l'intervento diretto del leader Matteo Salvini, che ha incontrato Letizia Moratti ieri a Milano (evidentemente per dissuaderla dal suo proposito). E oggi con l'investitura ufficiale da parte della Lega del futuro esponente della compagine in Lombardia, Attilio Fontana.

Centrodestra compatto

Anche se Fontana, ovviamente, minimizza e dichiara che le parole di Letizia Moratti l'hanno solo "un po' sorpreso". Del resto gli altri big del centrodestra, a quanto pare, sono tutti compatti sul nome sul suo nome. "Sia la Meloni sia la Santanchè sia Berlusconi, tutti quanti avevano già ribadito il loro sostegno a me". Insomma, fa arrivare forte e chiaro il messaggio a Letizia Moratti: non c'è mai stata partita. E lei ribatte, piccata: "Ho solo voluto fare chiarezza rispetto alla mia collocazione politica: mi sono sentita in dovere di chiarire che io faccio parte del centrodestra e che sono disponibile. Non mi sento messa da parte". Non è detta l'ultima parola.

735 CONDIVISIONI
14 contenuti su questa storia
Crisi di governo, cosa succede per le Regionali 2023 in Lombardia? A rischio l'alleanza PD-M5S
Crisi di governo, cosa succede per le Regionali 2023 in Lombardia? A rischio l'alleanza PD-M5S
Regionali 2023, Cottarelli: “Nessuno mi ha ancora contattato. Ma dovrei pensarci  molto bene
Regionali 2023, Cottarelli: “Nessuno mi ha ancora contattato. Ma dovrei pensarci molto bene"
Regionali 2023 in Lombardia, Gian Antonio Girelli (Pd):
Regionali 2023 in Lombardia, Gian Antonio Girelli (Pd): "Manca solo l'ok di Carlo Cottarelli per iniziare a lavorare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni