330 CONDIVISIONI
Elezioni regionali Lombardia 2023
24 Giugno 2022
20:29

Letizia Moratti pronta a candidarsi alle elezioni regionali in Lombardia: “Serve segnale dal centrodestra”

Letizia Moratti, assessora al Welfare e vicepresidente di Regione Lombardia, si è detta pronta a candidarsi alle elezioni regionali 2023.
A cura di Ilaria Quattrone
330 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni regionali Lombardia 2023

Letizia Moratti è pronta a candidarsi alle elezioni regionali 2023 della Lombardia: è quanto la stessa vicepresidente di Regione ha detto durante la sua intervista a "Pane al Pane" su Radio Lombardia. L'assessora al Welfare ha poi voluto lanciare un messaggio al centrodestra sostenendo di star aspettando dalla coalizione un segnale.

Moratti: Mia candidatura sollecitata da più parti

"Molti ritengono che dopo un lavoro positivo e generoso di un anno e mezzo, io possa essere una risorsa per il centrodestra", ha spiegato Moratti. La vicepresidente ha precisato di sentirsi di essere un valore aggiunto per la coalizione. Quella stessa coalizione alla quale l'assessore ha dato da tempo la sua disponibilità: "Sono sollecitata quotidianamente da più parti quindi dal mondo del terzo settore, del volontariato, dal mondo cattolico, dal mondo imprenditoriale".

Un appoggio che, nei giorni scorsi, le era arrivato anche da un altro leader politico: Carlo Calenda di più Azione. Calenda aveva infatti dichiarato di essere pronto ad appoggiare una possibile candidatura di Moratti: "Letizia Moratti sarebbe un'ottima candidata a fare il presidente della Regione".

La replica della Lega

L'intervista dell'assessora e vicepresidente non è di certo passata inosservata a quella stessa coalizione che ha voluto sollecitare: il coordinatore regionale della Lega Fabrizio Cecchetti non si è lasciato sfuggire la replica: "Squadra che vince non si cambia", ha sottolineato senza tanti giri di parole. Cecchetti ha ricordato infatti che in lizza c'è l'attuale Presidente di Regione, Attilio Fontana: "È stato prosciolto da ogni strampalata accusa e ha fatto gli interessi dei lombardi in momenti drammatici". Sentenza di proscioglimento che però vede il ricorso della Procura di Milano che potrebbe quindi complicare il percorso politico di Fontana.

330 CONDIVISIONI
14 contenuti su questa storia
Crisi di governo, cosa succede per le Regionali 2023 in Lombardia? A rischio l'alleanza PD-M5S
Crisi di governo, cosa succede per le Regionali 2023 in Lombardia? A rischio l'alleanza PD-M5S
Regionali 2023, Cottarelli: “Nessuno mi ha ancora contattato. Ma dovrei pensarci  molto bene
Regionali 2023, Cottarelli: “Nessuno mi ha ancora contattato. Ma dovrei pensarci molto bene"
Regionali 2023 in Lombardia, Gian Antonio Girelli (Pd):
Regionali 2023 in Lombardia, Gian Antonio Girelli (Pd): "Manca solo l'ok di Carlo Cottarelli per iniziare a lavorare"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni