Tempo instabile per tutta la settimana su Milano e in Lombardia secondo le previsioni meteo degli esperti di Arpa Lombardia. L'Italia è attualmente inserita in una ampia area di bassa pressione nel cui interno un nucleo depressionario porterà aria più fredda partire da mercoledì dal sud della Francia: durante la settimana ci sarà un aumento dell'instabilità con precipitazioni da deboli a moderate diffuse, in attenuazione ed esaurimento verso il fine settimana in concomitanza con una progressiva rimonta anticiclonica.

Meteo martedì 13 ottobre, nubi e venti moderati in montagna

Nello specifico nella giornata di oggi martedì 13 ottobre, secondo gli esperti di Arpa Lombardia il cielo sarà poco nuvoloso o irregolari addensamenti sui rilievi di confine al mattino, in dissolvimento fino a sereno ovunque nel corso del pomeriggio; verso sera ingresso di nubi a media e alta quota a partire dai settori occidentali. Assenti le precipitazioni, mentre le temperature subiranno un calo sia nelle minime che nelle massime: in pianura le prime saranno comprese tra 3 e 6 gradi, mentre le massime tra 14 e 18 gradi. I venti saranno in pianura da deboli a moderati occidentali, in montagna moderati da nord sui settori prealpini occidentali, altrove deboli.

Meteo Milano mercoledì 14 ottobre: pioggia in pianura, neve oltre i 1.600 metri

Il cielo invece per mercoledì 14 ottobre sarà ovunque da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso per nubi a media e bassa quota, verso sera possibili deboli schiarite sulla parte alpina e prealpina. Le piogge saranno abbondanti sull'Appennino, bassa pianura centro occidentale e prealpi occidentali, mentre altrove saranno assenti o al più deboli occasionali. La neve cadrà oltre 1600-1800 metri. Le temperature minime saranno in lieve rialzo, mentre le massime in lieve calo: saranno comprese tra i 5 e i 15 gradi. I venti saranno in pianura deboli variabili, in montagna deboli da sud.