6.682 CONDIVISIONI
12 Settembre 2022
9:53

Perché e da quando i centri commerciali della Lombardia potrebbero chiudere entro le 19

Nelle prossime settimane i centri commerciali lombardi potrebbero decidere di chiudere in anticipo per risparmiare sui costi di luce e riscaldamento. La proposta arriva da Brescia, ma non tutti sono d’accordo.
A cura di Fabio Pellaco
6.682 CONDIVISIONI

L'estate sta finendo e le attività commerciali iniziano a fare i conti con le previsioni di un autunno complicato per far quadrare i conti a fine mese. Con gli aumenti vertiginosi delle bollette di luce e gas anche i grandi centri corrono ai ripari e si preparano ad abbassare le saracinesche prima del solito.

Centri commerciali chiusi alle 19

La proposta, almeno per quanto riguarda la Lombardia, arriva da Brescia dove i principali centri commerciali sarebbero pronti a chiudere la giornata lavorativa alle 19. Quindi serrande abbassate qualche ora in anticipo per risparmiare sull'elettricità, ma soprattutto sul riscaldamento, imprescindibile soprattutto nei mesi invernali.

La corsa al rialzo del costo delle materie prime energetiche rischia, infatti, di far aumentare ulteriormente i costi sostenuti dalle attività che già negli ultimi mesi hanno visto raddoppiare gli importi delle bollette. A pesare sui bilanci dei commercianti sono anche gli affitti che, a causa dell'inflazione, sono lievitati in tutta Italia.

"Serve l'intervento delle istituzioni"

Per Confcommercio Brescia questa misura sarebbe solamente un palliativo senza un intervento concreto dello Stato. "È possibile prestare maggiore attenzione ai consumi attraverso buone pratiche – ha affermato al Corriere della Sera il presidente Carlo Massoletti –, ma è necessario un intervento delle istituzioni: un tetto al prezzo del gas europeo, credito d’imposta e sostegno a tutte le imprese nel dl aiuti e, a livello regionale, misure a favore della liquidità e dell'efficientamento energetico".

A sollevare dubbi sui benefici di questa soluzione sono soprattutto le attività di ristorazione che con la chiusura anticipata dei centri commerciali subirebbero il colpo più duro. Con le saracinesche abbassate alle 19 verrebbero a mancare quasi totalmente gli incassi garantiti dal servizio serale. A conti fatti, un danno ancora più grande dell'aumento delle bollette.

6.682 CONDIVISIONI
Rapina a mano armata in un centro commerciale: nella fuga i banditi sparano
Rapina a mano armata in un centro commerciale: nella fuga i banditi sparano
Lioni, il tetto del centro commerciale cade sul parcheggio
Lioni, il tetto del centro commerciale cade sul parcheggio
Cambio gomme invernali 2022 in Lombardia: quando scatta l'obbligo per pneumatici o catene da neve
Cambio gomme invernali 2022 in Lombardia: quando scatta l'obbligo per pneumatici o catene da neve
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni