342 CONDIVISIONI
1 Settembre 2022
9:28

Narcotizzava e derubava gli uomini che frequentava, spuntano altre vittime della Mantide della Brianza

Ci sarebbero altre tre vittime tra quelle di Tiziana Morandi, la mantide della Brianza che drogava e derubava gli uomini che frequentava.
A cura di Ilaria Quattrone
342 CONDIVISIONI

Li avrebbe narcotizzati e poi derubati: era così che avrebbe agito Tiziana Morandi, la donna di 47 anni che era stata denunciata a fine luglio per aver commesso reati nei confronti di almeno sei persone, soprattutto anziani. E con loro ci sarebbero, in base a quanto riportato dal quotidiano "Il Corriere della Sera", altre tre vittime.

La donna avvicinava le sue vittime sui social

Dalle indagini svolte dagli inquirenti è emerso che la donna "avvicinava" le vittime sui social network. Dopodiché dava loro un appuntamento. Questo poteva svolgersi nei luoghi più disparati: al cinema, in casa o al bar. L'epilogo era però sempre lo stesso: la vittima si svegliava dopo alcune ore sprovvisto di beni come soldi, portafogli o oggetti preziosi.

Le tre nuove denunce

Le nuove vittime – sarebbero almeno tre – si sarebbero fatte avanti dopo che la notizia è stata diffusa sui media. I tre si sarebbero presentati al comando dei carabinieri della compagnia di Vimercate. I tre avrebbero raccontato di aver contatto la 47enne per un massaggio perché, in base alle loro conoscenze, erano certi che la donna vivesse a Vimercate e lavorasse proprio come massaggiatrice. Per narcotizzare le sue vittime, la donna utilizzava le benzodiazepine che, soprattutto in persone anziane, avrebbero potuto rivelarsi pericolosi.

Una volta incontrata, la donna avrebbe sedato tutti e tre con alcuni tranquillanti e li avrebbe – anche in questo caso – derubati. La 47enne si trova nel carcere di San Vittore: per alcune settimane, Morandi è stata ricoverata in una struttura ospedaliera dopo che aveva deciso di rifiutare del cibo in segno di protesta.

342 CONDIVISIONI
Stupro al motel: i Carabinieri sono intervenuti per un controllo, ma nessuno ha chiesto aiuto
Stupro al motel: i Carabinieri sono intervenuti per un controllo, ma nessuno ha chiesto aiuto
Uomo travolto da un treno: trasferito d'urgenza in ospedale
Uomo travolto da un treno: trasferito d'urgenza in ospedale
Ragazzo di 16 anni tetraplegico trovato morto in casa: la badante pensava dormisse
Ragazzo di 16 anni tetraplegico trovato morto in casa: la badante pensava dormisse
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni