20 Settembre 2022
8:06

Milano Fashion Week 2022-23, come evitare le strade più trafficate in città

Da martedì 20 a lunedì 26 settembre torna a Milano la Fashion Week. La settimana della moda porta con sé, come ogni anno, un aumento del traffico in città. Un elenco di strade da evitare, partendo dal quadrilatero della moda.
Quadrilatero della moda Milano
Quadrilatero della moda Milano

Come ogni anno a settembre torna a Milano la Fashion Week. La settimana della moda di fine estate è dedicata alle tendenze per la prossima stagione primavera-estate 2023. I brand più importanti dell'alta moda milanese e internazionali organizzano le loro sfilate e i loro party esclusivi, in location sempre più esclusive e suggestive.

L'evento è un'importante vetrina per la città, da sempre capitale a livello mondiale dell'alta moda. Tuttavia non sono pochi i disagi per i cittadini, visto il grande afflusso di persone da ogni parte del mondo e il conseguente aumento del traffico in città, soprattutto nel famoso quadrilatero della moda.

Il quadrilatero della moda

Il quadrilatero della moda, vero quartier generale della Milano Fashion Week, è il primo quartiere da evitare se non si vuole restare imbottigliati nel traffico. Delimitato da Via Monte Napoleone, Via Manzoni, Via della Spiga e Corso Venezia, è un piccolo fazzoletto di città interamente dedicato al lusso. Qui si concentrano la maggior parte delle sfilate e quindi la circolazione della auto si congestione più che in altre zone della città.

Zona Brera

Subito dopo il quadrilatero della moda, a risentire dei problemi di circolazione causati dalla Milano Fashion Week è la zona di Brera, una delle più centrali e caratteristiche della città. Prende il nome dalla principale via Brera e comprende soprattutto via Fiori Chiari, via Fiori Oscuri, via San Carpoforo, via Madonnina, via del Carmine, via Ciovasso e via Ciovassino. Qui, oltre ad alcune sfilate, si svolgono anche molti party dei brandi di moda.

Piazza Duomo

Non poteva ovviamente non essere coinvolta anche la centralissima e famosissima piazza Duomo, dove sono previsti diversi eventi collegati alla settimana milanese della moda. Alcuni aperti al pubblico, altri riservati, anche la piazza delle famigerate guglie è interessata all'importante afflusso di persone. Essendo già una zona pedonale, il traffico si congestionerà soprattutto nelle strade limitrofe, quali via Torino, via Larga, piazza Diaz e via Santa Margherita.

La cerchia dei Navigli

Tutti gli eventi connessi alla Milano Fashion Week si svolgono all'interno del Municipio 1 e, quindi, nella cosiddetta cerchia dei Naviglia, quella delimitata dalla circonvallazione interna di Milano. Per questo a essere interessata dal traffico intenso saranno soprattutto l'insieme di strade che girano intorno al centro città:

  • via Giosuè Carducci
  • via Edmondo De Amicis
  • via Molino delle Armi
  • via Santa Sofia
  • via Francesco Sforza
  • via Uberto Visconti di Modrone
  • via San Damiano
  • via Senato
  • via Fatebenefratelli
  • via Pontaccio
  • via Tivoli
  • piazza Castello

Questo, peraltro, è anche il percorso che delimita l'area C, ovvero la zona a traffico limitato in cui è necessario pagare un ticket per potervi accedere. Infine proprio queste strade sono attualmente oggetto anche di alcuni lavori in corso per la costruzione della linea 4 della metropolitana.

La stazione Centrale

In ultimo, a essere interessata, come è naturale che sia, da un congestionamento del traffico è la zona dove sorge la stazione Centrale di Milano, in quanto sia dalle altre città italiane che dagli aeroporti di Milano Malpensa e Bergamo Orio Al Serio, tramite i mezzi di trasporto messi a disposizione, tutti quelli che arriveranno a Milano per partecipare alla settimana della moda transiteranno per il principale snodo ferroviario milanese per giungere nel centro della città. E quindi ci si aspettano lunghe code in piazza Duca d'Aosta, via Vittor Pisani, piazza della Repubblica e bastioni di Porta Venezia.

Elezioni 2022, il Pd resiste a Milano: alla Camera due collegi su tre al centrosinistra
Elezioni 2022, il Pd resiste a Milano: alla Camera due collegi su tre al centrosinistra
Area C Milano: orari ottobre 2022, mappa e acquisto ticket
Area C Milano: orari ottobre 2022, mappa e acquisto ticket
Milano invasa dai tifosi della Dinamo Zagabria, sfilano armati e devastano la città: denunciati in 23
Milano invasa dai tifosi della Dinamo Zagabria, sfilano armati e devastano la città: denunciati in 23
Letizia Moratti sfida Fontana: sarà candidata alle Regionali 2023, con o senza il centrodestra
Letizia Moratti sfida Fontana: sarà candidata alle Regionali 2023, con o senza il centrodestra
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni