I lavori alla M4 in via Santa Sofia
in foto: I lavori alla M4 in via Santa Sofia

"Per quanto riguarda il tratto fino a Forlanini, i lavori per la metropolitana M4 di Milano sono di fatto completati". Questo quanto annunciato dal sindaco di Milano Beppe Sala che, a margine dell'evento elettorale "Milano. Riformisti al lavoro", ha confermato come si stiano "aspettando solo le ultime residue autorizzazioni, entro luglio penso che faremo comunque il viaggio di apertura".

A luglio il primo viaggio della metropolitana M4

La prima tratta non è ancora stata inaugurata a causa della pandemia che ha ridotto all'osso il traffico aeroportuale: "Per farla funzionare ci devono essere un minimo di economics", ha spiegato Sala, aggiungendo che "il traffico su Linate è al 30 per cento del normale". Per questo motivo, "farla funzionare per il gusto di farla funzionare credo che sia fare un danno alla cittadinanza. Detto ciò ci tengo molto e credo che entro luglio faremo un viaggio di prova per far vedere come è la metropolitana. Il passo successivo – ha poi concluso Sala – sarà poi pensare alle altre tratte, in particolare a me sta a cuore l'arrivo a San Babila, previsto per fine 2022".

M1 prolungata fino a Baggio

A Milano i lavori che riguardano la metro interessano anche la M1, che dovrebbe essere prolungata fino al quartiere di Baggio. In merito, Sala nei giorni scorsi ha detto di essere "ottimista perché vedo che è un progetto su cui c'è consenso da parte di tutti". Sala ha aggiunto che "anche dal ministero so che in particolare sulle metropolitane porranno tanta attenzione. Quindi io sono sicuramente ottimista, vedremo a breve con che tempi potremo permettere ai baggesi di aver qui la M1", ritenuta dal sindaco "un progetto fondamentale che con grande determinazione e senza divisioni di partito dobbiamo portare a casa il finanziamento".