29 CONDIVISIONI

Maltempo a Milano e in Lombardia, allerta meteo arancione per domani 20 ottobre: le zone a rischio

Nuova ondata di maltempo il Lombardia con piogge forti che interesseranno tutta la regione. Venerdì 20 ottobre è stata diramata un’allerta meteo gialla per rischio temporali e un’allerta meteo arancione per rischio idrogeologico e idraulico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Fabio Pellaco
29 CONDIVISIONI
Immagine

La Protezione civile ha diramato per domani, venerdì 20 ottobre, un'allerta meteo gialla per rischio temporali e un'allerta meteo arancione per rischio idrogeologico e idraulico. Un'intensa ed estesa perturbazione atlantica interesserà la Regione causando una fase di acuto maltempo.

Le piogge previste saranno da moderate a diffuse su tutto il territorio, persistenti per gran parte della giornata e localmente forti su Alpi e Prealpi, dove saranno previsti accumuli elevati.

Quando scatta l'allerta arancione per rischio idrogeologico

Secondo il bollettino pubblicato dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi Naturali di Regione Lombardia, l'allerta arancione per rischio idrogeologico interesserà a partire dalle ore 6 del mattino del 20 ottobre le zone della Valchiavenna, Media-Bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi Occidentali, Orobie Bergamasche,

Le aree di Alta Valtellina, Valcamonica e Laghi e Prealpi Orientali entreranno in allerta arancione a partire dalle 9 di venerdì 20.

Le zone di allertamento
Le zone di allertamento

L'allerta gialla per temporali in Lombardia

L'allerta gialla per rischio di temporali scatterà scatterà dalle 6 del 20 ottobre su Valchiavenna, Media-Bassa Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi Occidentali e Orobie Bergamasche.

Il livello di criticità giallo partirà alle ore 12 di venerdì 20 in Valcamonica, Laghi e Prealpi Orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura Centrale e Alta Pianura Orientale.

Le previsioni del tempo per venerdì 20 ottobre

I previsori di Regione Lombardia segnalano che l'evoluzione dei sistemi precipitativi vedrà un maggiore coinvolgimento dei settori centro-occidentali nella prima parte del giorno e un'estensione a quelli orientali tra il pomeriggio e la sera. I fenomeni potranno essere a carattere convettivo, in particolare nella seconda parte della giornata. Tuttavia, sui settori Alpini e Prealpini centro occidentali, sono previsti rovesci o temporali anche durante la prima parte del giorno, con intensità localmente forte.

Sono attesi venti tra moderati e forti da Est/Sud-Est in pianura, fino a molto forti dai quadranti meridionali sui rilievi, in particolare in Oltrepò (oltre i 500 m) e Valchiavenna (oltre i 1000 m).

29 CONDIVISIONI
Allerta gialla a Milano e in Lombardia: le zone a rischio per il maltempo
Allerta gialla a Milano e in Lombardia: le zone a rischio per il maltempo
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
Allerta meteo gialla a Milano e in Lombardia oggi e domani, attesi forti temporali: le zone a rischio
Allerta meteo arancione in Lombardia: per la pioggia si temono nuove esondazioni di Seveso e Lambro
Allerta meteo arancione in Lombardia: per la pioggia si temono nuove esondazioni di Seveso e Lambro
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni