1.405 CONDIVISIONI
Ultime notizie sull'omicidio di Lucia Cipriano
26 Maggio 2022
20:01

Lucia Cipriano, l’anziana fatta a pezzi e trovata nella vasca da bagno: si indaga per omicidio

Lucia Cipriano, la donna di 84 anni trovata morta nella sua vasca da bagno: il corpo è stato fatto a pezzi. La Procura sta procedendo per il reato di omicidio.
A cura di Ilaria Quattrone
1.405 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Ultime notizie sull'omicidio di Lucia Cipriano

Si chiama Lucia Cipriano, la donna di 84 anni che nella mattinata di oggi, giovedì 26 maggio, è stata trovata morta nella vasca da bagno della sua abitazione a Melzo (Milano): sul caso, i carabinieri della compagnia di Pioltello – coordinati dal pubblico ministero – hanno aperto un'indagine per omicidio. Proprio in queste ore, nella stazione dei carabinieri di Melzo gli inquirenti stanno sentendo alcune persone. Tra loro, in base a quanto rivelato a Fanpage.it, le tre figlie della signora.

La donna è stata fatta a pezzi e lasciata nella vasca

Il corpo – la donna viveva in un appartamento in via Boves – è stato trovato da un parente in avanzato stato di decomposizione e fatto a pezzi: sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri che hanno svolto tutti i rilievi del caso e il personale sanitario del 118. Stando a quanto apprende Fanpage.it, per il momento non è chiaro sapere quando sia stata uccisa. Sarà l'autopsia a definirlo così come si potrà capire quali armi siano state usate per ucciderla e poi distruggere in questo modo il cadavere.

I sospetti su una delle figlie

In base agli ultimi accertamenti, sembrerebbe che la sospettata numero uno sia una delle tre figlie: Rosa. La donna è stata interrogata dal pubblico ministero Elisa Calanducci e si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Sarebbe però atteso per le prossime ore il decreto di fermo per omicidio. In base alle prime ricostruzioni, il corpo della donna sarebbe stato trovato grazie a un'altra figlia: la più giovane delle tre. La 47enne, che viveva a Trento, non aveva da tempo notizie della donna che da anni non era più autosufficiente: Rosa avrebbe quindi risposto alle domande insistenti della sorella con delle scuse fino a dire che era ricoverata in una Rsa. La sorella non le avrebbe creduto e si sarebbe messa in macchina facendo poi la macabra scoperta.

1.405 CONDIVISIONI
Tutte le bugie di Rosa Fabbiano, la donna che avrebbe ucciso e fatto a pezzi la madre
Tutte le bugie di Rosa Fabbiano, la donna che avrebbe ucciso e fatto a pezzi la madre
Rosa Fabbiano, la donna accusata di aver ucciso e fatto a pezzi la madre. L'avvocato:
Rosa Fabbiano, la donna accusata di aver ucciso e fatto a pezzi la madre. L'avvocato: "È devastata"
Chi è Rosa Fabbiano, la donna che ha ucciso la madre e ha vissuto per due mesi con il suo cadavere
Chi è Rosa Fabbiano, la donna che ha ucciso la madre e ha vissuto per due mesi con il suo cadavere
Maxi incendio in zona Porto di Mare a Milano, avvistato il fumo da ogni parte della città
Maxi incendio in zona Porto di Mare a Milano, avvistato il fumo da ogni parte della città
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni