121 CONDIVISIONI
17 Novembre 2022
17:24

Litiga con la compagna e poi spacca il gabbiotto del personale Atm: denunciato un 35enne

Un uomo di 35 anni è stato indagato con l’accusa di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale a Milano: dopo aver discusso con la compagna, ha spaccato la finestra di un gabbiotto Atm.
A cura di Ilaria Quattrone
121 CONDIVISIONI

Un uomo di 35 anni dovrà rispondere dell'accusa di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Il trentacinquenne è stato indagato dopo essere stato protagonista di un terribile episodio che ha coinvolto la sua compagna e una struttura di proprietà dell'Azienda trasporti milanesi (Atm).

Nella serata di ieri, mercoledì 16 novembre 2022, il turista americano avrebbe avuto una discussione animata con la compagna in piazza Cordusio a Milano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile di Milano allertati proprio per le modalità con cui la coppia discuteva.

Qualcuno spaventato che la situazione potesse degenerare, ha quindi segnalato l'episodio alle forze dell'ordine. Quando sono arrivati, i militari hanno visto i due discutere in maniera animata.

L'uomo ha sferrato un pugno contro la finestra del gabbiotto Atm

L'uomo avrebbe addirittura scagliato un pugno contro la finestra del gabbiotto Atm e l'avrebbe mandata in frantumi. La donna fortunatamente non ha riportato alcuna ferita. I carabinieri sono subito intervenuti e hanno provato a fermarlo. Di tutta risposta, l'uomo ha cercato di scappare forse nel tentativo di non farsi identificare.

Nonostante i suoi vani tentativi, però i militari sono riusciti a fermarlo. Durante le procedure, hanno notato che il turista era visibilmente ubriaco. Aveva così tanto alcol nel sangue, che è stato trasferito dal personale sanitario del 118 in ospedale. Il 35enne è stato infatti ricoverato al pronto soccorso del Policlinico: una volta dimesso, ha dovuto fare i conti con queste gravi accuse che gravitano contro di lui.

121 CONDIVISIONI
Scappa dalla polizia a 180 all'ora ma si schianta contro un albero, denunciato un 35enne
Scappa dalla polizia a 180 all'ora ma si schianta contro un albero, denunciato un 35enne
Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
Litiga con i medici e lancia sassi contro il pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli: denunciato
Anziano accoltella l'ex compagna del figlio morto di cancro:
Anziano accoltella l'ex compagna del figlio morto di cancro: "Non so quanti colpi le ho dato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni