(Archivio Getty images)
in foto: (Archivio Getty images)

Il cielo terso della mattinata di oggi, giovedì 10 giugno, è un'ottima notizia per gli appassionati di astronomia di Milano e dintorni. Anche dal capoluogo lombardo e da tutte le altre province della Lombardia sarà infatti possibile ammirare uno degli eventi astronomici più attesi del 2021: un'eclissi di sole. Si tratta di un'eclissi anulare: la Luna all'apogeo, cioè alla massima distanza dalla Terra, passerà davanti al Sole ma avrà un disco apparente più piccolo e non riuscirà a coprirlo completamente: resterà quindi visibile l'anello, da cui il nome dell'eclissi, cioè i margini "infuocati" del Sole.

Quando vedere l'eclissi parziale a Milano

Precisiamo subito ciò che gli appassionati probabilmente sanno già: e cioè che a Milano, così come in tutta l'Italia settentrionale e centrale (le uniche parti della Penisola dalle quali il fenomeno sarà visibile), dell'eclissi si potrà vedere solo una piccola parte. Nelle regioni più a Nord come la Valle d'Aosta la luna sembrerà "mangiare" circa il 5 per cento del disco solare, a Milano invece la percentuale sarà ancora inferiore, pari al 3,5 per cento. Si tratterà comunque di un fenomeno che tanti appassionati non vorranno perdersi. A Milano il primo contatto si verificherà attorno alle 11.30 e la fase massima verrà raggiunta alle 12.18. Il fenomeno terminerà attorno alle 13.05. La raccomandazione per tutti coloro che non si vorranno perdere il fenomeno è di utilizzare delle protezioni apposite e di non guardare il sole a occhio nudo, perché ciò potrebbe causare danni alla vista. Si consiglia pertanto di utilizzare occhiali appositi, diversi da quelli da sole.