141 CONDIVISIONI
26 Febbraio 2021
18:12

Lavoro, l’azienda di trasporti di Milano Atm cerca 600 persone da assumere: ecco le figure richieste

Atm, l’azienda di trasporti pubblici di Milano, prevede di assumere 600 persone nell’anno in corso, con un’attenzione speciale al “gender balance”. Conducenti di autobus e tram, manutentori, ingegneri e tecnici del settore It sono tra le figure più ricercate dal gruppo che conta oltre 10.000 dipendenti. Ecco come fare per candidarsi.
A cura di Francesco Loiacono
141 CONDIVISIONI

Conducenti di autobus, tram e metropolitane, manutentori, ingegneri e tecnici del settore It (Information technology). Sono queste le figure principali che Atm, l'azienda dei trasporti di Milano, conta di assumere nel corso del 2021. Sono ben 600 le assunzioni previste in un anno definito di "turnover e investimenti in innovazione", secondo quanto comunicato in una nota. Le figure professionali ricercate vanno da quelle con profili più operativi a quelle più tecniche, fino all’inserimento di neolaureati in aree come le risorse umane e il finance.

Le figure ricercate

Ma Atm prevede di assumere soprattutto personale da dedicare alla guida e alla gestione dei mezzi: conducenti di bus, di tram e di filobus, addetti alla manutenzione di tram e di treni della metropolitana. Sono 260 i conducenti di bus, tram e filobus ricercati, anche alla prima esperienza nel trasporto di passeggeri. Le ricerche riguardano inoltre 70 manutentori specializzati nella manutenzione elettrica, elettronica o elettromeccanica di mezzi, impianti e immobili, 44 agenti di stazione, 35 ingegneri (tra cui mobility engineer, ingegneri elettrici, project manager, ingegneri informatici e delle telecomunicazioni, ingegneri progettazione, project engineer e ingegneri programmatori manutenzione) e 25 professionisti del settore It: sviluppatori da inserire nella software factory, professionisti nell’implementazione dei sistemi di bigliettazione e di telecomunicazione e sistemisti di rete, come ad esempio i cybersecurity system administrator.

Come candidarsi

Per consultare nel dettaglio tutte le posizioni aperte e candidarsi si può consultare il sito www.atm.it nella sezione “Lavorare in Atm”, dove è possibile verificare i requisiti – che vanno dal possesso di patenti di guida speciale alla laurea in specifiche materie – e candidarsi inserendo il proprio curriculum. I prescelti entreranno a fare parte di un gruppo che conta già oltre 10.000 dipendenti e gestisce il trasporto pubblico a Milano e in altri 95 comuni lombardi, la metropolitana di Copenaghen, il servizio di bike sharing BikeMi e le telecamere di Area C e Area B, le due Ztl milanesi. L’azienda ha iniziato anche una campagna di comunicazione sul recruiting, improntata al femminile: la campagna di assunzioni ha tra l'obiettivi quello di incrementare la presenza di donne in un settore che per molto tempo ha avuto una connotazione prettamente maschile, ed è anche per questo che la campagna di comunicazione prevede immagini di professioniste di Atm.

141 CONDIVISIONI
Venerdì 3 dicembre sciopero dei trasporti a Milano e in Lombardia: orari e fasce garantite
Venerdì 3 dicembre sciopero dei trasporti a Milano e in Lombardia: orari e fasce garantite
Dal 2023 pagamenti contactless anche su bus e tram, la rivoluzione digitale di Atm
Dal 2023 pagamenti contactless anche su bus e tram, la rivoluzione digitale di Atm
Fabrizio Franzinelli, l'operaio morto a Rodano sepolto sotto due metri di terra: aveva due figli
Fabrizio Franzinelli, l'operaio morto a Rodano sepolto sotto due metri di terra: aveva due figli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni