308 CONDIVISIONI

I vicini della donna ferita a colpi di pistola dal compagno: “Tremava, perdeva sangue ed era gelida”

A San Giorgio su Legnano (Milano) un uomo ha sparato alla compagna e poi si è ucciso. La donna è ricoverata in gravi condizioni. A salvarla sono stati i vicini: “Tremava e perdeva sangue”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
308 CONDIVISIONI
Immagine

"Tremava, perdeva sangue ed era gelida": è questo il racconto fornito da un vicino di casa della donna che è stata ferita a colpi di pistola dal compagno che si è poi suicidato. Il tentato omicidio si è verificato nella giornata di ieri, lunedì 13 novembre, a San Giorgio su Legnano, alle porte di Milano. L'uomo si sarebbe tolto la vita nell'abitazione di altri residenti del loro palazzo. La vittima al momento è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

Il vicino: "Abbiamo sentito strillare, poi gli spari"

"Abbiamo prima sentito strillare, poi urlare sempre di più. Alla fine abbiamo sentito gli spari", continua l'uomo che ha spiegato come la moglie sia poi uscita e abbia visto la vittima con una ferita alla pancia che nel frattempo si era calata dal balcone: "Perdeva sangue e l'ha coperta in attesa dei soccorsi".

Il compagno, invece, si sarebbe recato nell'appartamento di una coppia dove la compagna lavorava come badante e si sarebbe ucciso. Il sindaco Claudio Ruggeri ha affermato di aver già parlato con il figlio dei due anziani: "Mi ha colpito poi la freddezza dell’uomo che si è ucciso sparandosi alla testa nella camera da letto della coppia di sangiorgesi. Aveva programmato tutto. Il figlio ci ha chiesto supporto per poter accedere quanto prima nell’appartamento dei genitori teatro di questa terribile tragedia".

Il primo cittadino ha affermato che l'amministrazione lavorerà quanto prima per esaudire la loro richiesta.

L'uomo sarebbe stato molto geloso della compagna

Sulla base di quanto ricostruito fino a questo momento, sembrerebbe che la coppia vivesse in Italia solo da agosto: la vittima lavorava come badante, il compagno invece era disoccupato. Sembrerebbe che fosse molto geloso e che chiedesse spesso soldi alla compagna.

308 CONDIVISIONI
Il padre del 15enne ferito a scuola: "Mi ha detto mi hanno accoltellato, l'ho trovato in una pozza di sangue"
Il padre del 15enne ferito a scuola: "Mi ha detto mi hanno accoltellato, l'ho trovato in una pozza di sangue"
Appende fotomontaggi hard dell'ex compagna in giro per la città: la donna tenta il suicidio, arrestato
Appende fotomontaggi hard dell'ex compagna in giro per la città: la donna tenta il suicidio, arrestato
Trovato il cadavere di un 33enne vicino ai binari a Vigevano: era nudo e aveva ferite alla testa
Trovato il cadavere di un 33enne vicino ai binari a Vigevano: era nudo e aveva ferite alla testa
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views