(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale nella mattinata di oggi, mercoledì 26 agosto, a San Giuliano Milanese, alle porte di Milano. Un uomo di 62 anni è morto dopo essere caduto dalla sua moto in via dei Platani, in località Pedriano. A renderlo noto è stata l'Azienda regionale emergenza urgenza, che è intervenuta attorno alle 7 sul luogo dell'incidente con un'ambulanza e un elicottero. Purtroppo l'intervento dei soccorritori del 118 è stato inutile: lo sfortunato protagonista dell'incidente è morto sul colpo.

Il motociclista avrebbe fatto tutto da solo

Resta ancora da capire la dinamica dell'accaduto, sulla quale indagano i carabinieri di San Donato Milanese e i vigili urbani di San Giuliano Milanese. Sembra che la vittima, di cui non sono state rese note le generalità, abbia fatto tutto da solo: sarebbe caduto dalla sua motocicletta per cause da accertare e l'impatto col suolo si è rivelato fatale. Non risulterebbero altri veicoli coinvolti nell'incidente, anche se le indagini sono ancora in corso.

Ieri un altro motociclista è morto in un incidente a Sermide e Felonica, nel Mantovano

Nella giornata di ieri si era verificato un altro incidente stradale mortale che aveva visto vittima un altro motociclista: si tratta del 36enne Marco Zapponi, morto in uno scontro tra la sua Harley-Davidson e un'auto. Il tragico episodio è avvenuto a Sermide e Felonica, comune in provincia di Mantova dove Zapponi viveva ed era molto conosciuto. Purtroppo l'uomo, che lavorava come magazziniere in un'azienda della zona, è deceduto sul colpo. È invece rimasta illesa la ragazza che era alla guida dell'auto, una 24enne che subito dopo l'accaduto è svenuta per lo choc.