29 Dicembre 2020
20:39

Fuga di gas fa esplodere palazzina nel Pavese: grave 70enne rimasto ustionato

Ha 70 anni l’uomo rimasto gravemente ferito dopo che palazzina nella quale vive con la moglie è esplosa a causa di una fuga di gas. L’incidente è avvenuto questa mattina nel piccolo comune di Bastida, nell’Oltrepò Pavese. A causare la deflagrazione forse una fuga di gas proveniente dal cucinino.
A cura di Chiara Ammendola

È ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale "Città della salute e della scienza" di Torino il 70enne rimasto ustionato nell'esplosione avvenuta questa mattina a Cornale e Bastida, comune dell'Oltrepò Pavese. L'uomo, soccorso in codice rosso dal personale sanitario del 118, si trovava nel suo appartamento quando è c'è stata la deflagrazione che lo ha ferito gravemente.

L'allarme è scattato questa mattina poco dopo le 9 quando è stato chiesto l'intervento del 118 in via Caduti di guerra, a Bastida. È qui che sono giunti i mezzi di soccorso accompagnati da quelli dei vigili del fuoco dopo l'esplosione registrata nella casa strutturata su due piani: a rimanere ferito un uomo di 70 anni che vive nell'appartamento insieme con la moglie che al momento dell'incidente però non era in casa. L'anziano è stato immediatamente soccorso e trasportato in codice rosso al Policlinico San Matteo di Pavia ma a causa della gravità delle ustioni riportate è stato trasportato all'ospedale "Città della salute e della scienza" di Torino: la prognosi è riservata anche se il 70enne non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto sono accorsi anche i carabinieri, il sindaco della cittadina e il tecnico comunale: sono stati i militari grazie anche al supporto dei vigili del fuoco a tentare di ricostruire l'accaduto. Secondo una prima ipotesi sembra che la fuga di gas sia stata provocata dal malfunzionamento della cucina a gas: l'uomo avrebbe acceso il cucinino, alimentato da una bombola, e poco dopo sarebbe avvenuta l'esplosione. L'uomo era al piano superiore quando è avvenuta l'esplosione che ha mandato in frantumi i vetri e danneggiato le finestre, tanto da rendere inagibile l'edificio.

Esplode una palazzina nel Pavese: tre persone ferite, una è gravissima
Esplode una palazzina nel Pavese: tre persone ferite, una è gravissima
Palazzina esplosa nel Pavese, un padre voleva tentare il suicidio con il gas
Palazzina esplosa nel Pavese, un padre voleva tentare il suicidio con il gas
Palazzina esplosa nel Pavese, prima dello scoppio il messaggio alla figlia:
Palazzina esplosa nel Pavese, prima dello scoppio il messaggio alla figlia: "Voglio uccidermi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni