101 CONDIVISIONI
20 Luglio 2021
19:54

Si tuffa nel lago di Garda e subito dopo ha un malore: morta una donna di 73 anni

Una donna di 73 anni ha perso la vita mentre faceva il bagno nel Lago di Garda. La tragedia si è verificata a Sirmione (Brescia). La 73enne, di origini veronesi, ha detto alle persone che erano con lei di sentirsi poco bene e subito dopo è morta. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi per lei non c’è stato nulla da fare.
A cura di Ilaria Quattrone
101 CONDIVISIONI
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Tragedia nel Bresciano. Una donna stava facendo il bagno nel lago di Garda quando improvvisamente ha detto di non sentirsi bene e poco dopo è morta: l'evento, verificatosi a Sirmione, ha sconvolto i presenti. Sul posto sono intervenuti i medici e i paramedici del 118 allertati dagli altri bagnanti, ma nonostante il loro tempestivo arrivo, per l'anziana non c'è stato nulla da fare e gli operatori non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso.

La donna ha detto di sentirsi poco bene

Non è ancora chiara la dinamica della vicenda né quali possono essere state le cause della morte. Secondo una prima ricostruzione della polizia locale, che ha raccolto alcune testimonianze, la 73enne si trovava ad alcuni metri dalla riva sulla barca di un amico. Mentre era in acqua ha avuto un malore e avrebbe provato a risalire a bordo. Nonostante il tentativo di riportarla a riva e la chiamata dei soccorsi – è arrivato anche un elicottero – la donna è morta poco dopo.

Trovato il cadavere di Andrea Ferlisi, il 47enne scomparso nel Ticino

Nella stessa giornata è stato trovato il cadavere di Andrea Ferlisi: il 47enne era scomparso sabato scorso dopo che si era tuffato nel Ticino per una nuotata. L'uomo si è gettato proprio nel tratto in cui è vietata la balneazione. Aveva dato appuntamento ai suoi famigliari sulla spiaggia di Canarazzo, ma non è mai arrivato. Non vedendo, i parenti avevano dato subito l'allarme facendo così iniziare le ricerche che sono durate quattro giorni. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 47enne avrebbe anche rifiutato un passaggio in barca. Al momento i carabinieri stanno cercando di capire se l'annegamento sia stato causato da un malore. Proseguono quindi le loro indagini.

101 CONDIVISIONI
Lago di Garda, l'incidente in un video: "Il motoscafo non ha mai rallentato, nemmeno dopo l'impatto"
Lago di Garda, l'incidente in un video: "Il motoscafo non ha mai rallentato, nemmeno dopo l'impatto"
Tragico incidente sul Lago di Garda, la conferma dell'autopsia: Greta è morta annegata
Tragico incidente sul Lago di Garda, la conferma dell'autopsia: Greta è morta annegata
Incidente nautico sul Lago di Garda, l'indagato tedesco al gip: "Non mi sono accorto di nulla"
Incidente nautico sul Lago di Garda, l'indagato tedesco al gip: "Non mi sono accorto di nulla"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni