31 Agosto 2021
16:32

Due morti in incidenti stradali a Ghedi e Castel Mella: tra le vittime un allenatore di rugby

Due persone sono morte nella mattinata di oggi, martedì 31 agosto, in due incidenti stradali verificatisi a Ghedi e a Castel Mella, in provincia di Brescia. Le vittime sono un 59enne di Calvisano e il 43enne bresciano Flavio Bosetti, che era vice allenatore della squadra di rugby Borgo Poncarale.
A cura di Francesco Loiacono
Flavio Bosetti, morto in un incidente stradale sulla Tangenziale Ovest di Brescia
Flavio Bosetti, morto in un incidente stradale sulla Tangenziale Ovest di Brescia

Mattinata di sangue quella di oggi, martedì 31 agosto, sulle strade del Bresciano. Due persone sono morte in altrettanti incidenti stradali avvenuti a Ghedi e a Castel Mella. Le vittime sono un uomo di 59 anni di Calvisano, del quale non sono ancora note le generalità, e il 43enne bresciano Flavio Bosetti. Il primo incidente è avvenuto attorno alle 5 del mattino sulla strada provinciale 668 che collega Montichiari a Orzinuovi. All'altezza di Ghedi un'auto con a bordo il 59enne è stata protagonista di una tragica carambola: prima ha sbandato finendo contro il guardrail, poi si è scontrata con due mezzi pesanti. Sul posto l'Azienda regionale emergenza urgenza ha inviato un'automedica e un'ambulanza: il 59enne è stato soccorso e trasportato in codice rosso agli Spedali Civili di Brescia, dove purtroppo è morto poco dopo il suo arrivo.

Poche ore dopo il primo incidente mortale le strade del Bresciano sono purtroppo risultate fatali per un'altra persona. Si tratta del 43enne Bosetti, originario di Roncadelle e residente a Brescia. L'uomo attorno alle 9 del mattino stava percorrendo in auto la Tangenziale Ovest quando, nel tratto tra la città e Castel Mella, ha perso il controllo della vettura per cause da accertare finendo contro il guardrail, morendo sul colpo nell'impatto.

Una delle vittime era vice allenatore di una squadra di rugby

Grande appassionato di rugby, Flavio Bosetti era vice allenatore del Rugby Borgo Poncarale che lo ha ricordato con un messaggio su Facebook: "Abbiamo finito le lacrime e le parole. Poche ore fa ci ha lasciato Flavio Bosetti, il nostro storico numero 15 e capitano, il ‘Bose' ora vice allenatore. Oggi avremmo voluto comunicarvi l'emozione della ripresa degli allenamenti post covid e invece nuovamente ci troviamo sconvolti ad accompagnare un fratello nell' ultimo viaggio. Vera, sii forte, Flavio continua a correre con la palla in mano e con il suo scatto ubriacante, sorridendo ai ragazzi che lo seguono increduli per la semplicità con cui faceva cose straordinarie". Cordoglio è stato espresso anche da un'altra squadra di rugby della zona, il Nordival Rugby Rovato.

Incidente stradale a Borgo San Giacomo, auto si ribalta e finisce in un campo: 4 feriti
Incidente stradale a Borgo San Giacomo, auto si ribalta e finisce in un campo: 4 feriti
Incidente in scooter a Poncarale: Marco Saiani muore dopo tre giorni
Incidente in scooter a Poncarale: Marco Saiani muore dopo tre giorni
Incidente stradale a Capriolo, 15enne investita da un camion in retromarcia: è grave
Incidente stradale a Capriolo, 15enne investita da un camion in retromarcia: è grave
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni