345 CONDIVISIONI
Antonio Di Fazio, il manager arrestato per stupro
30 Novembre 2021
7:51

Di Fazio accusato di tentato omicidio, la moglie lo aveva denunciato 13 volte ma tutto fu archiviato

Antonio Di Fazio, accusato di aver sedato e violentato una studentessa di 21 anni, è stato denunciato 13 volte dalla moglie. I fascicoli sono sempre stati archiviati. Ora però è accusato anche di tentato omicidio ai danni della donna.
A cura di Filippo M. Capra
345 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Antonio Di Fazio, il manager arrestato per stupro

Antonio Di Fazio, il manager della Global Farma a processo in rito abbreviato con l'accusa di aver sedato e violentato una studentessa di 21 anni nel suo appartamento, è stato raggiunto da un'altra ordinanza di custodia cautelare per altri quattro presunti episodi di violenza sessuale. Il provvedimento è stato firmato dal giudice per le indagini preliminari Chiara Valori e riguarda anche l'ipotesi di reato di tentato omicidio dell'ex moglie, risalente al maggio del 2014.

La moglie ha denunciato 13 volte Di Fazio, anche per tentato omicidio

La Procura ha avviato le indagini sul passato di Di Fazio dopo l'arresto per violenza sessuale, scoprendo che la moglie aveva presentato 13 esposti tra contro di lui. Il 2 giugno del 2009, ad un anno dal matrimonio, il primo. Secondo quanto riportato da Repubblica, la coppia si era da poco separata e la donna aveva abbandonato il tetto coniugale. L'esposto riguarda molestie telefoniche. Un mese più tardi l'uomo è stato denunciato per violenza privata e stalking, mentre nel 2012 è stato raggiunto da una denuncia per falso perché aveva millantato di essere vittima di un tentativo di estorsione da parte della donna. L'accusa di tentato omicidio risale al 6 maggio 2014 quando, dopo una violenta lite, la ex moglie ha raccontato di essere stata minacciata dal manager. E ancora: Di Fazio è stato denunciato anche per maltrattamento, sottrazione di minore e violenza sessuale. Nel 2015 la donna ha presentato un esposto per danneggiamento e nel febbraio del 2016 altri due per maltrattamenti. Tutto venne archiviato. Il processo a carico del manager è iniziato lo scorso 2 dicembre e continuerà il prossimo 13 dicembre. Tra domani e dopodomani Di Fazio verrà interrogato dal gip per la seconda ordinanza che l'ha raggiunto.

345 CONDIVISIONI
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni