21 Gennaio 2022
14:11

Dal 24 gennaio in Lombardia nuovi punti tamponi dedicati alle scuole: dove saranno

Visto l’aumento di richieste di tamponi da parte del mondo della scuola, Regione Lombardia ha creato dei percorsi dedicati alla popolazione scolastica in alcuni punti tampone. Questi saranno attivi dal 24 gennaio.
A cura di Ilaria Quattrone

In Lombardia, negli ultimi giorni, si sta registrando un aumento di richieste di tamponi da parte di studenti, insegnanti e dipendenti del mondo della scuola. In particolare le richieste fanno riferimento a persone che sono o per le quali è scattata la quarantena perché contatti di un positivo o perché in sorveglianza attiva. Per questo motivo, la direzione generale Welfare di Regione Lombardia fa sapere – tramite una nota stampa – che saranno attivati dei percorsi dedicati. Questi saranno disponibili dal 24 gennaio.

Dove saranno attivati i punti tampone

"Regione in collaborazione con le Ats si è attivata per creare dei percorsi dedicati a questa tipologia di richiesta nei punti tampone gestiti da Asst e privati", afferma Guido Grignaffini, che dirige la Task Foce tamponi regionali. Questi punti affiancheranno le farmacie. Grignaffini infatti sottolinea come il canale preferenziale, per questi casi, siano proprio le farmacie. Intanto dal 24 gennaio per gli studenti e i docenti saranno dedicati percorsi appositi nei seguenti punti tampone: Trenno, Rho Fiera e Codogno per chi fa parte del territorio controllato da Ats Milano, a piazzale Alpini a Bergamo per Ats Bergamo, via Caprera – Area Brixia Forum per il territorio di Ats Brescia, l'area ex Ibm di Vimercate per Ats Brianza, via Milano a Gallarate e via Castelnuovo a Como per Ats Insubria, Via Ca’ del Ferro a Cremona, Largo Dossena 2 a Crema, Ospedale Carlo Poma strada Lago Paiolo 10 al Padiglione 15 a Mantova e all'ospedale di Castiglione delle Stiviere in via Garibaldi al numero 81 per Ats Val Padana. Infine a Vigevano e Voghera per l'Ats di Pavia. Martedì 25 gennaio invece saranno attivati i percorsi nei punti tamponi di Esine e Edolo, Bormio, Chiavenna, Dongo, Morbegno, Tirano e Sondrio per quello che riguarda il territorio di Ats Montagna.

Nel comunicato di Regione Lombardia è inoltre specificato che saranno le singole Agenzie, attraverso i loro siti, a dare aggiornamenti e informazioni sugli orari di apertura e le modalità di accesso. Per poter accedere sarà necessario avere con sé una prenotazione informatica rilasciata dal medico, il provvedimento di quarantena e sorveglianza rilasciato da Ats e la ricetta del medico di base dematerializzata.

Covid Lombardia, bollettino del 12 maggio: oggi 6.092 casi e 24 morti
Covid Lombardia, bollettino del 12 maggio: oggi 6.092 casi e 24 morti
Covid Lombardia, bollettino del 21 maggio: oggi 3.287 casi e 24 morti
Covid Lombardia, bollettino del 21 maggio: oggi 3.287 casi e 24 morti
Report Gimbe, si arresta la crescita dei nuovi casi in Lombardia: in calo anche ricoveri e decessi
Report Gimbe, si arresta la crescita dei nuovi casi in Lombardia: in calo anche ricoveri e decessi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni