Coronavirus
13 Ottobre 2021
18:07

Covid: contagi in calo nelle scuole lombarde, nell’ultima settimana 472 positivi tra gli alunni

Secondo i dati diffusi dalla direzione generale Welfare di Regione Lombardia, nell’ultima settimana nelle scuole lombarde si è registrato un calo dei contagi da Covid-19: si è passati dai 572 della scorsa settimana ai 472 del periodo che va dal 4 al 10 ottobre. I contagi maggiori (166) si registrano nella fascia d’età 6-10.
A cura di Simona Buscaglia
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

La diffusione del Covid-19 sta calando nelle scuole lombarde. Secondo i dati forniti dalla direzione generale Welfare di Regione Lombardia dal 4 al 10 ottobre sono stati diagnosticati 472 casi positivi contro i 572 della scorsa settimana. I contagi maggiori (166) si registrano nella fascia d'età 6-10, i contagi più bassi sono invece nella fascia 0-2. Per le altre fasce d'età: 69 casi per i bimbi dai 3 ai 5 anni, 104 casi per i ragazzi dagli 11 ai 13 e 85 casi dai 14 ai 18. I dati dipendono, secondo quanto riferito dalla dg welfare regionale, principalmente dalla vaccinazione e dal calo complessivo della circolazione del virus in tutte le classi d'età. Intanto però, nel monitoraggio costante nelle scuole, dal 17 settembre sono stati testati con i tamponi salivari 23784 alunni, con un grado di adesione pari al 55 per cento.

I dati delle quarantene in alcuni territori della Lombardia

Stando ai dati fermi al dieci ottobre, per l'Ats (Agenzia di tutela della salute, ndr) di Milano si parla di 1351 alunni coinvolti dalle misure restrittive, 61 classi e 27 operatori scolastici in quarantena. In Brianza invece sono 403 gli alunni che devono restare a casa perché venuti a contatto con positivi al Covid-19, oltre a 3 operatori scolastici, per un totale di 19 classi coinvolte. L'Ats Valpadana che comprende le province di Mantova e Cremona, ha registrato nell'ultima settimana 377 alunni in quarantena, 20 classi coinvolte e 39 operatori scolastici in quarantena. Particolarmente alti i numeri a Brescia dove sono 733 gli alunni che devono seguire le misure restrittive, con 39 classi coinvolte e 32 maestri o bidelli in quarantena.

27485 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni