100 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Come sta il ragazzo di 15 anni accoltellato fuori da scuola da un 18enne

Il ragazzo accoltellato ieri lunedì 6 febbraio all’uscita da scuola sta bene e potrebbe essere dimesso oggi dall’ospedale.
A cura di Giorgia Venturini
100 CONDIVISIONI
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Non è in pericolo di vita e potrebbe essere dimesso nella giornata di oggi il 15enne che è stato accoltellato a una gamba fuori dalla scuola di Pieve Emanuele alle porte di Milano. Nonostante i soccorsi in codice rosso, il giovane non ha mai perso conoscenza e potrebbe lasciare l'ospedale, l'Humanitas di Rozzano, con pochi giorni di prognosi.

Cosa è successo fuori da scuola tra i due giovani

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, l'aggressore ha aspettato che uscisse fuori da scuola e lo ha accoltellato alla gamba per poi darsi alla fuga subito dopo. Il 18enne è stato trovato in poco tempo dai carabinieri a Rozzano, paese alle porte di Milano dove l'aggressore risiede. Dovrà chiarire in un interrogatorio nel dettaglio le ragioni del suo gesto: da quanto emerso però il movente di un simile gesto è da ricondurre a ragioni futili, forse a una lite nata già i giorni precedenti per una ragazza sui social.

Intanto il 18enne responsabile dell'accoltellamento è stato arrestato per lesioni personali aggravate e dopo alcune ore in caserma è stato portato nel carcere di San Vittore a Milano.

La chiamata al padre dopo essere stato aggredito

Il padre della vittima ha raccontato a Fanpage.it cosa gli ha detto il figlio subito dopo l'aggressione: "Mio figlio mi ha chiamato. Mi ha detto: ‘Papà corri, mi hanno accoltellato'". E ancora: "Avevano avuto uno screzio tre settimane fa, ma sembrava finita lì. Lo accusava di aver dato uno schiaffo a un'amica. Una cosa non vera. Noi gli abbiamo sempre insegnato educazione e rispetto per le donne. Mio figlio non fa queste cose".

Il padre ha poi raccontato che mesi fa il ragazzo ha subito un'altra aggressione: "È stato derubato del borsello e di 50 euro all'autostazione a Pavia dove va a prendere l'autobus quando va a trovare la fidanzata. Lo hanno intimidito con un coltello".

100 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views