1.177 CONDIVISIONI
16 Agosto 2022
14:01

Come sta il bimbo colpito in casa da un proiettile vagante: il bollettino dei medici

Diffuso il primo bollettino medico del bambino di neanche due anni colpito da un proiettile dentro casa. Migliorano le condizioni del piccolo.
1.177 CONDIVISIONI

È stato finalmente diffuso il primo bollettino medico del personale dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, dove ieri sera è stato trasportato d'urgenza il bambino di neanche due anni colpito da un proiettile vagante mentre giocava vicino alla finestra. Secondo quanto riportato, allo stato attuale il piccolo è sveglio e respira da solo.

Il bollettino medico

Il bambino di Cortefranca, in provincia di Brescia, è stato colpito da un proiettile al torace e, vista la gravità delle sue condizioni, è stato necessario trasportarlo fino a Bergamo, perché potesse essere operato in una struttura ospedaliera attrezzata a un intervento così complesso.

Secondo quanto riferiscono i sanitari dell'Asst Papa Giovanni XXIII è stato necessario rimuovere il proiettile dal corpicino del bambino. Ma, per quanto complesso, l'intervento è andato a buon fine. E ora il bimbo risulta essere sveglio e vigile.

Inoltre, secondo quanto riferito nella nota, il bambino riesce a respirare autonomamente. La principale paura iniziale, visto che il proiettile aveva perforato il torace, è che potesse aver compromesso organi vitali, come i polmoni.

I medici, che dopo oltre 12 ore hanno quindi sciolto la prognosi, si sono mostrati sono ottimisti sull'evolversi delle sue condizioni di salute.

Le indagini dei Carabinieri

Intanto continuano le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Chiara per capire il motivo che ha spinto un uomo di 46 anni, una guardia giurata, a uscire di casa e sparare all'impazzata.

Dalle immagini si evince, infatti, con chiarezza che l'uomo ha colpito con numerosi proiettili alcuni cartelli stradali e pali della zona. Inoltre, secondo alcune testimonianze, il vigilantes sarebbe anche stato in compagnia di due nipotini, poco più grandi della sua vittima.

Al momento l'ipotesi più accreditata è che l'uomo volesse fare una bravata e far divertire i due bimbi. Senza rendersi conto che, così, ha messo a rischio la vita di un altro bambino.

1.177 CONDIVISIONI
Incidente in galleria, muore bimbo di appena tre anni: stava tornando a casa dall'asilo
Incidente in galleria, muore bimbo di appena tre anni: stava tornando a casa dall'asilo
Si presenta in azienda con il fucile e uccide il titolare: tragedia a Casale Cremasco
Si presenta in azienda con il fucile e uccide il titolare: tragedia a Casale Cremasco
Scappa dalla mamma e attraversa la strada di corsa: bimbo di 4 anni travolto da un'auto, è grave
Scappa dalla mamma e attraversa la strada di corsa: bimbo di 4 anni travolto da un'auto, è grave
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni