865 CONDIVISIONI
6 Dicembre 2021
8:18

Chi è Elly Mattiuzzo, la 18enne campionessa di pattinaggio morta nell’incidente a San Marino

Si chiama Elly Mattiuzzo ed era una promessa di pattinaggio sul ghiaccio la 18enne che ha perso la vita nell’incidente stradale di sabato sera a San Marino: nel 2019 aveva già preso parte ai Mondiali junior a Neuchâtel, in Svizzera.
A cura di Giorgia Venturini
865 CONDIVISIONI

Era una promessa del pattinaggio sincronizzato Elly Mattiuzzo, la 18enne milanese che ha perso la vita nell'incidente stradale a San Marino sabato sera. Con lei c'era anche il fidanzato Daniele Volanti: entrambi sono morti sul colpo nello schianto che ha coinvolto altre due macchine. A San Marino Elly si era trasferita dopo esser nata a Milano e aver frequentato il liceo classico Parini. Aveva poi continuato gli studi a Riccione dove era una studentessa dell'artistico Volta-Fellini. Ma la sua grande passione era il pattinaggio sul ghiaccio e già stava raccogliendo successi e soddisfazioni: era stata tra le pattinatrici che hanno gareggiato per le Hot Shivers – club di Sesto San Giovanni riconosciuto dalle federazioni Coni e Fisg – e nel 2019 aveva già preso parte ai Mondiali junior a Neuchâtel, in Svizzera. La giovane aveva raccontato tutto sulle sue pagine social. Nella sua pagina Instagram Elly raccontava i suoi successivi e la sua vita. Ora il suo profilo è invaso da messaggi di amici e conoscenti che hanno voluto darle l'ultimo saluto: "Insegna agli angeli a pattinare – si legge in un commento nell'ultimo post pubblico della ragazza – io e i tuoi amici d’ora in poi pattineremo anche per te. Spacca tutto anche lassú".

Il violento incidente stradale con il fidanzato

Da una ricostruzione di quanto accaduto i due ragazzi, il fidanzato era originario di Modena ma viveva a Rimini, erano a bordo della loro 500 che viaggiavano sulla Pedemontana in direzione Castello di Murata, zona San Marino: a un certo punto l'auto – per motivi ancora da accertare – ha invaso la corsia opposta dove stava arrivando un'altra macchina. L'impatto è stato inevitabile: la macchina dei 18enne si è accartocciata e per i due non c'è più stato nulla da fare. Inutili i soccorsi intervenuti sul posto dell'incidente, la giovane coppia è morta sul colpo. Subito dopo il frontale c'è stato un tamponamento con le altre auto che stavano arrivando in quel momento. In pochissimi secondi è scattata la chiamata al 118 ma nulla è servito per salvare la vita alla coppia. Feriti ma non in pericolo di vita gli altri automobilisti, anche grazie anche allo scoppio degli airbag frontali e laterali. La Pedemontana sabato sera era stata chiusa in entrambe le direzioni per permettere i soccorsi. Ora le forze dell'ordine sono al lavoro per capire la causa che ha portato la coppia a invadere l'altra corsia.

865 CONDIVISIONI
Tragico incidente a San Donato Milanese: morta una donna di 38 anni, grave la madre
Tragico incidente a San Donato Milanese: morta una donna di 38 anni, grave la madre
Tragico incidente a Cesano Boscone: 18enne muore mentre gioca in un campetto dell'oratorio
Tragico incidente a Cesano Boscone: 18enne muore mentre gioca in un campetto dell'oratorio
Incidente stradale a Truccazzano, scontro tra due auoto: morta una donna di 53 anni
Incidente stradale a Truccazzano, scontro tra due auoto: morta una donna di 53 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni