10 Novembre 2022
10:00

Cambio gomme invernali 2022 in Lombardia: quando scatta l’obbligo per pneumatici o catene da neve

Dal 15 novembre scatta l’obbligo degli pneumatici invernali o delle catene da neve a bordo. È già possibile fare il cambio gomme e dovranno restare montate fino al 15 aprile 2023. Chi non provvede rischia sanzioni dai 41 ai 335 euro, a seconda se si trova in centri abitati o autostrade.
A cura di Enrico Spaccini

Come ogni anno, anche se guardando il termometro non si direbbe, sta per scattare l'obbligo degli pneumatici invernali e delle catene da neve in tutta Italia. Come comunicato dal sito ufficiale della Regione, anche in Lombardia partirà dal 15 novembre 2022. Un obbligo che durerà fino a primavera, al 15 aprile 2023.

Avere montati gli pneumatici invernali significa non dover montare altri dispositivi per migliorare l'aderenza della propria vettura. Una comodità non da poco, visto che riescono anche a garantire prestazioni superiori in aderenza, ma anche in motricità e frenata in condizioni critiche.

Oltre alla comodità, bisogna ricordare che è un obbligo. Non rispettarlo significa andare incontro a sanzioni più o meno salate, a seconda se si tratta della prima multa o se si viaggia in strade urbane o autostrade.

Quando cambiare le gomme invernali 2022 in Lombardia: le date

La direttiva ministeriale del 2013 fissa il periodo di utilizzo di questi pneumatici tra il 15 novembre e il 15 aprile, a prescindere dalle condizioni climatiche. Periodo che può essere esteso in zone particolari.

Per evitare che tutti montino le gomme proprio il 15 novembre, il ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha disposto che si possono montare già dal 15 ottobre senza incorrere in sanzioni.

Multe da 41 a 335 euro su strade e autostrade

Se il cambio gomme non viene effettuato entro il 15 novembre e l'automobilista non ha montato pneumatici invernali o non ha catene a bordo, rischia una multa dai 41 ai 168 euro se nei centri abitati. Per quanto riguarda le strade extraurbane e le autostrade, la sanzione va dagli 84 euro ai 335.

Inoltre, non potrà rimettersi in marcia finché non avrà rispettato l'obbligo di possesso di pneumatici invernali o catene da neve. In caso di un'altra sanzione, alla multa verrà aggiunta la decurtazione di 3 punti sulla patente di guida.

Quali sono gli pneumatici invernali e come riconoscerli

Gli pneumatici con la marcatura M+S (quindi MS, M/S, M-S, M&S) sono quelli prescritti dalla disciplina e non hanno limitazioni di periodo d'uso. Quelli invernali possono avere un codice di velocità inferiore a quello previsto per il veicolo, ma mai inferiore a Q (cioè 160 kn/h).

Questi pneumatici sono riconoscibili per la marcatura M+S, ma anche per un eventuale pittogramma Alpino, cioè la montagna a 3 picchi con un fiocco di neve.

Domani fiocchi di neve anche in pianura: si abbassano ancora le temperature in Lombardia
Domani fiocchi di neve anche in pianura: si abbassano ancora le temperature in Lombardia
Oggi iniziano i saldi invernali in Lombardia: gli sconti a Milano e i consigli per risparmiare
Oggi iniziano i saldi invernali in Lombardia: gli sconti a Milano e i consigli per risparmiare
Perché potrebbe essere chiesta una perizia medica su Vallanzasca e quali sarebbero le conseguenze
Perché potrebbe essere chiesta una perizia medica su Vallanzasca e quali sarebbero le conseguenze
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni