25 Luglio 2021
15:19

Brugherio, anziano precipita dalla finestra del suo appartamento e muore: inutili i soccorsi

Inutili sono stati i soccorsi per un uomo di 80 anni morto la notte tra sabato e domenica dopo esser precipitato dalla finestra del suo appartamento in via Toniolo a Brugherio. Sul posto sono intervenuti i medici e paramedici del 118 che hanno cercando di rianimare l’anziano senza riuscirci. Sull’accaduto indagano i carabinieri.
A cura di Giorgia Venturini

Un uomo di 80 anni è morto precipitando dalla finestra della sua abitazione a Brugherio, in provincia di Monza e Brianza. Stando a una prima ricostruzione di quanto accaduto la notte tra sabato 24 e domenica 25 luglio verso le 3 di notte l'80enne sarebbe precipitato dalla finestra di una palazzina in via Toniolo.

Inutile l'intervento dei medici per rianimare l'anziano

Subito sono scattati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i medici e paramedici del 118 che hanno cercando di rianimare l'anziano. Senza però riuscirci: una volta sul luogo i sanitari purtroppo non hanno potuto più far nulla che accertare il decesso. Oltre all'equipe medica in via Toniolo sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Monza che indagano ora sull'accaduto. Al momento non si sta escludendo nessuna ipotesi. Quella più probabile secondo i militari è che si sia trattato di un gesto volontario.

A Limbiate un bambino di due anni è caduto dal balcone

Nella giornata di ieri a pochi chilometri di distanza è avvenuto un episodio simile. A Limbiate un bambino di due anni è caduto dal balcone di casa al secondo piano di un palazzo. Da quello che è emerso poche ore dopo è che il piccolo si sarebbe arrampicato sulla ringhiera mentre la madre era in un'altra camera della casa, impegnata a badare al suo gemellino. Il bimbo ha scavalcato la ringhiera ed è poi precipitato, cadendo per circa sei metri. Nonostante la caduta non ha mai perso conoscenza: è stato soccorso dal 118, che sul posto ha fatto arrivare un elicottero, ed è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. I medici hanno indotto il coma farmacologico per sottoporre il bimbo a tutte le cure e gli accertamenti del caso: stando a quanto risulta al quotidiano "Il Giorno", comunque, il bambino fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Tragedia a Napoli, bambino di 3 anni precipita dal terzo piano e muore
Tragedia a Napoli, bambino di 3 anni precipita dal terzo piano e muore
2.796 di Videonews
Ceto, precipita in montagna mentre è in gita con gli amici: muore un escursionista
Ceto, precipita in montagna mentre è in gita con gli amici: muore un escursionista
Chi era la madre uccisa oggi a Cremona dal figlio in fuga: il corpo trovato dal marito
Chi era la madre uccisa oggi a Cremona dal figlio in fuga: il corpo trovato dal marito
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni