14 Giugno 2021
18:32

Brescia, è fuori pericolo il ladro colpito da infarto e salvato dalla sua vittima

Settimana scorsa aveva commesso un furto in via Cefalania a Brescia e, subito dopo è stato colpito da un infarto: adesso il 45enne è fuori pericoloso. A soccorrerlo era stata la sua stessa vittima a cui aveva appena rubato il portafoglio. L’uomo però dovrà adesso scontare una pena di un anno e quattro mesi.
A cura di Giorgia Venturini

È fuori pericolo il ladro colpito da infarto settimana scorsa pochi secondi dopo aver messo a segno un furto. Il primo a correre in suo aiuto era stata proprio la sua vittima. Giovedì 10 giugno in via Cefalonia a Brescia un uomo, un 45enne di origini tunisine, ha cercato di derubare un automobilista che aveva appena parcheggiato la sua auto: si è avvicinato alla macchina e ha iniziato a sgonfiare una gomma.

Così l'uomo, dopo aver visto la gomma a terra, ha lasciato il portafoglio e il cellulare sul sedile e ha iniziato a cambiare la ruota sgonfia. Nel giro di pochi secondi, approfittando di questo momento, il 45enne si è portato via tutto. Stava fuggendo quando però è stato colpito da infarto: è caduto a terra senza neanche avere le forze per chiedere aiuto.

Il ladro ora dovrà scontare un anno e quattro mesi per una serie di furti

Il primo a precipitarsi verso di lui è stata proprio la sua vittima, il cui intervento è stato fondamentale. Altri passanti sono intervenuti in aiuto: uno di questi ha utilizzato il defibrillatore ed è riuscito a rianimarlo. Il 45enne è stato poi soccorso dal personale medico e paramedico del 118 e trasportato in ospedale dove è stato operato alle coronarie. Oggi la notizia è che è definitivamente fuori pericolo. Dai successivi accertamenti da parte delle forze dell'ordine, è emerso che sull'uomo cadeva un ordine di carcerazione emesso dall'autorità giudiziaria di Bologna: come precisa il quotidiano "Il Giornale di Brescia", una volta ripreso completamente sarà trasferito in carcere dove dovrà scontare un anno e quattro mesi per una serie di furti commessi sul territorio bolognese a partire dal 2007.

Donna colpita da infarto mentre guida in autostrada: la salvano gli agenti di polizia
Donna colpita da infarto mentre guida in autostrada: la salvano gli agenti di polizia
L'ex olimpionico e sottosegretario lombardo Antonio Rossi colpito da infarto: ricoverato in ospedale
L'ex olimpionico e sottosegretario lombardo Antonio Rossi colpito da infarto: ricoverato in ospedale
La Timken annuncia la chiusura del suo stabilimento nel Bresciano: licenziati 106 dipendenti
La Timken annuncia la chiusura del suo stabilimento nel Bresciano: licenziati 106 dipendenti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni