19 Febbraio 2022
12:04

Gemelli 17enni accoltellano la sorella dentro casa: arrestati

È successo a Polaveno in provincia di Brescia dove due ragazzi di 17 anni hanno accoltellato ripetutamente la sorella di 22 all’interno della loro abitazione. Operata d’urgenza la giovane non è in pericolo di vita, ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto.
A cura di Redazione Milano
La casa dove è stata accoltellata la ragazza
La casa dove è stata accoltellata la ragazza

Siamo a Polaveno, comune della provincia di Brescia. Qui due ragazzi di 17 anni, due fratelli gemelli, sono stati arrestati con l'accusa di aver accoltellato la sorella di 22 anni. Non un solo colpo ma diverse coltellate. La vittima dell'aggressione, fortunatamente, non è in pericolo di vita: trasferita d'urgenza in ospedale è stata ricoverata in codice rosso per le diverse ferite riportate e ha dovuto subire un'operazione. Un episodio shoccante in cui contorni sono ancora tutti da chiarire. I due ragazzini sono stati fermati nel corso della notte dai militari: stando a quanto riferito a Fanpage.it, sono stati interrogati dalla Procura. Dopodiché è stato disposto l'arresto e sono stati portati al carcere Beccaria.

Da quanto si apprende la ragazza sarebbe stata colpita con l'arma da taglio all'interno dell'abitazione della famiglia al culmine di un litigio, ma l'esatta dinamica e le circostanze in cui è maturato il ferimento sono ancora tutte da ricostruire. Sul posto sono giunti i carabinieri che indagano su quanto accaduto per capire cosa possa aver scatenato la violenza cieca dei due ragazzini contro la sorella maggiore.

Milano: lite in casa uomo accoltellato a morte

Una notte di sangue anche a Milano, dove un uomo è stato accoltellato a morte al culmine di una lite in un appartamento al civico 21 di via Marco D'Agrate. Quando le forze dell'ordine sono intervenute per sedare una lite tra coinquilini segnalata al numero unico per l'emergenze, hanno trova un uomo in una pozza di sangue. Trasferito d'urgenza in ospedale purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. Fermato il coinquilino, come la vittima un cittadino di origine nordafricana. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto e la causa scatenante della lite.

Entrano in casa fingendosi poliziotti, lo legano e lo picchiano: arrestate quattro persone
Entrano in casa fingendosi poliziotti, lo legano e lo picchiano: arrestate quattro persone
Ruba tutte le chiavi e sequestra in casa la moglie:
Ruba tutte le chiavi e sequestra in casa la moglie: "Si deve occupare solo dei figli"
Assalto armato a un portavalori, ladri scappano con cinque valigette: dentro c'erano 370mila euro
Assalto armato a un portavalori, ladri scappano con cinque valigette: dentro c'erano 370mila euro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni