146 CONDIVISIONI

Attivisti di Ultima Generazione bloccano via Lomellina: automobilista aggredisce due persone

Alcuni attivisti di Ultima Generazione hanno bloccato via Lomellina che, pochi minuti prima era chiusa al traffico per rimuovere gli alberi e i detriti che avevano invaso la strada. Un automobilista ha aggredito due attiviste.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Ilaria Quattrone
146 CONDIVISIONI
Immagine

Nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 25 luglio, a Milano alcuni attivisti di Ultima Generazione si sono seduti in via Lomellina – angolo Largo Porto di Classe – tra gli alberi abbattuti dal nubifragio che ha colpito il capoluogo meneghino. L'azione dimostrativa fa parte della campagna "Non paghiamo il fossile", promossa dallo stesso gruppo. La strada era rimasta chiusa al traffico fino alcuni istanti prima che iniziasse la protesta.

Automobilista aggredisce due attiviste

Le auto in transito erano poche, ma nonostante questo un automobilista ha aggredito due attiviste: ha dato un calcio a una persona e ha provato a sollevarne un'altra dalle braccia. L’ha infatti spostata dalla strada, spingendola dentro i cespugli. Altri cittadini hanno aggredito verbalmente i cittadini impegnati in questa azione pacifica. Tanti altri cittadini sarebbero stati solidali con gli attivisti.

Immagine

La polizia locale ha identificato gli attivisti presenti

Dopo pochi minuti sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno spostato le persone che stavano partecipando alla protesta e hanno portato avanti le procedure d'identificazione.

In una nota stampa, Ultima Generazione ha spiegato che "l'azione dimostrativa ha messo in evidenza i sintomi della crisi climatica in corso, con l’Italia divisa tra temporali violentissimi e incendi incontrollati: due facce della stessa medaglia".

Immagine

Questa mattina gli attivisti hanno bloccato la A1 in direzione Roma

Anche questa mattina alle 8.50 otto attivisti hanno bloccato il traffico sull’autostrada A1, da Firenze verso Roma all’altezza di Fiano Romano. I manifestanti, per tutta la durata dell’azione, hanno parlato con gli automobilisti presenti: hanno discusso della gravità della situazione climatica, economica e sociale e "dell’inaccettabilità dell’inazione della politica per contenerne e prevenirne i danni", si legge in un comunicato.

Immagine

Dopo circa venti minuti, sono intervenute le forze dell’ordine, che hanno portato via gli attivisti presenti: alcuni sono stati trascinati sull’asfalto e sono stati ammanettati a bordo strada. Sono stati trattenuti in caserma fino a tarda sera.

146 CONDIVISIONI
Protesta dei trattori come Ultima Generazione? Fratelli d'Italia: "No, quelli sono eco-talebani"
Protesta dei trattori come Ultima Generazione? Fratelli d'Italia: "No, quelli sono eco-talebani"
Tampona un'automobile che investe due persone e un bimbo nel passeggino: ferite 4 persone
Tampona un'automobile che investe due persone e un bimbo nel passeggino: ferite 4 persone
Sei persone intossicate in una villa dopo aver inalato monossido: tra loro anche due bambini
Sei persone intossicate in una villa dopo aver inalato monossido: tra loro anche due bambini
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views