361 CONDIVISIONI
13 Maggio 2022
18:40

Attilio Fontana prosciolto sul caso camici, la Lega: “Dopo due anni di insulti, giustizia è stata fatta”

La Lega festeggia la decisione del giudice per l’udienza preliminare di non rinviare a giudizio il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana sul caso camici. “Dopo mesi di fango e bugie sono stati restituiti onore e dignità ad Attilio Fontana”, tiene a sottolineare il leader della Lega Matteo Salvini.
A cura di Giorgia Venturini
361 CONDIVISIONI

"È tempo di festeggiare, dopo due anni di insulti a Fontana e alla Lega". A Fanpage.it il vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati e coordinatore della Lega Lombarda Fabrizio Cecchetti commenta così la decisione del giudice per l'udienza preliminare di non procedere a giudizio per Attilio Fontana sul caso camici. "Giustizia è stata fatta. Ora pensiamo alle amministrative e poi al futuro della Lombardia". Il presidente di Regione Lombardia sembra infatti essere sempre più vicino a una sua possibile ricandidatura. La conferma potrebbe arrivare anche prima dell'estate. Quando allora anche il centrosinistra presenterà il suo candidato.

A pochi minuti dalla decisione del giudice il governatore lombardo commenta così: "Sono felice. Felice innanzitutto per aver tolto un peso enorme ai miei figli e a mia moglie. E poi i lombardi, tutti quei lombardi, e sono moltissimi, che mi hanno sempre sostenuto. Condivido con loro la soddisfazione di vedere riconosciuta la mia onestà e la mia volontà di agire sempre, solo e comunque per il bene dei miei cittadini. E infine un ringraziamento enorme ai miei legali, gli avvocati Jacopo Pensa e Federico Papa, per il grande lavoro che ci ha consentito di avere giustizia. Giustizia nella quale ho sempre avuto fiducia".

Salvini: Restituiti onore e dignità ad Attilio Fontana

Tra i primi a festeggiare con Attilio Fontana c'è anche il leader della Lega Matteo Salvini: "Grande gioia. Dopo mesi di fango e bugie – ha commentato in una nota – sono stati restituiti onore e dignità ad Attilio Fontana, alla Lega, alla Regione e a tutti i cittadini lombardi. Siamo ancora più determinati a lavorare per il bene del territorio e aspettiamo le scuse di tutti quegli esponenti di sinistra che per troppo tempo hanno insultato e oltraggiato una persona perbene, la Lega e le istituzioni lombarde". E ancora, la vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti tiene a precisare: "Esprimo soddisfazione per il proscioglimento del presidente Attilio Fontana. La decisione odierna del gup, affermando l'insussistenza delle accuse, conferma piena onorabilità all'istituzione regionale e a un uomo onesto. Il lavoro mai venuto meno per il bene dei cittadini lombardi, prosegue da oggi in modo ancor più incisivo e convinto".

Cecchetti: Chiedano scusa a Fontana

Si punta ora alle elezioni. Ma prima per le Lega è "tempo di festeggiare". Cecchetti spiega in una nota stampa che "il proscioglimento di Attilio Fontana nella vicenda dei camici era scontato, ma accogliamo questa pronuncia con il canonico giustizia è fatta, anche se dopo due anni e mezzo di fango, insulti e bassezze rivolti non solo al governatore Fontana, ma alla Lega e al centrodestra, che ben governano la Regione Lombardia". Ora la Lega chiede che vangano fatte le scuse: "Anche l’ultimo processo penale pendente su Fontana si è chiuso a favore del presidente: adesso sarebbe auspicabile che qualcuno, soprattutto chi ha speculato politicamente in questi anni, chiedesse scusa a Fontana e alla Lega. Ma tanto non succederà. Ora andiamo avanti a lavorare come abbiamo sempre fatto per aiutare i cittadini lombardi e il territorio lombardo".

361 CONDIVISIONI
Regionali 2023, Attilio Fontana si candida ancora:
Regionali 2023, Attilio Fontana si candida ancora: "Avanti i prossimi cinque anni"
Oriana, morta a 14 anni dopo essere stata travolta da un'auto: domani si svolgeranno i funerali
Oriana, morta a 14 anni dopo essere stata travolta da un'auto: domani si svolgeranno i funerali
Caso camici, perché il ricorso della Procura metterebbe a rischio la candidatura di Fontana alle Regionali
Caso camici, perché il ricorso della Procura metterebbe a rischio la candidatura di Fontana alle Regionali
Tromba d'aria si abbatte su Cremona, un tetto piomba addosso alle auto in corsa
Tromba d'aria si abbatte su Cremona, un tetto piomba addosso alle auto in corsa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni