Paura ad Agrate, in provincia di Monza e Brianza. Qui lo scorso sabato pomeriggio una bimba di 9 anni è precipitata dal balcone di casa, al primo piano di un palazzo. La piccola, stando a quanto riporta MBNews, era a casa da sola quando si è messa a giocare sul balcone: la bimba si sarebbe sporta dal parapetto tanto da cadere giù, precipitando per quattro metri. La madre proprio in quel momento era uscita per andare a fare la spesa. Subito sono scattati i soccorsi: sul posto sono intervenuti i paramedici di un'ambulanza e i medici di un'automedica.

La bimba ha riportato una frattura al piede

La bimba è apparsa grave ma fortunatamente è caduta sulle sue gambe evitando così di sbattere la testa. A causa della caduta la bimba ha riportato una frattura al piede: è stata immediatamente trasportata all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stata ricoverata. Non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri per ricostruire con esattezza quanto accaduto.

Anziana precipita dalla finestra a Milano

Non è stata ugualmente fortunata una donna di 83 anni che sabato primo maggio a Milano è precipitata dalla finestra del suo appartamento nella centrale via Ravizza, a due passi da piazza De Angeli. L'anziana è morta sul colpo: sul posto sono state inviate un'automedica e un'ambulanza in codice rosso ma, purtroppo, al loro arrivo, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'83enne. Allertate anche le forze dell'ordine. Anche in questo caso in via Ravizza sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato stanno effettuando tutti i rilievi del caso per ricostruire quanto accaduto. Stando alle informazioni filtrate, la caduta sarebbe stata accidentale.