800 CONDIVISIONI
22 Settembre 2022
12:49

Affitti, Milano è la seconda città più cara d’Italia: è impossibile pagare meno di 1000 euro

Milano è la seconda città più cara d’Italia per i canoni degli affitti. Solo una casa su 25 costa meno di 750 euro al mese, il prezzo che gli italiani considerano come tetto massimo di spesa.
A cura di Fabio Pellaco
800 CONDIVISIONI

Nelle grandi città italiane solo una casa su due costa meno di 750 euro al mese. Milano va addirittura oltre: è il secondo capoluogo di regione con gli affitti più cari d'Italia, dietro alla sola Venezia, tra le città storicamente con i canoni più elevati.

Gli italiani vogliono spendere meno di 750 euro al mese

Negli ultimi 12 mesi, dopo due anni pesantemente condizionati dalla pandemia, il mercato degli affitti è ritornato in movimento. I prezzi delle locazioni sono schizzati alle stelle aumentando fino al 7,4 per cento.

I dati sui prezzi delle case in affitto sono stati raccolti dall'ufficio studi di Idealista, uno dei principali portali immobiliari in Italia, partendo da un sondaggio condotto su 5mila individui. Secondo le risposte degli italiani, l'84 per cento del campione preso in considerazione dichiara che per una casa in affitto sarebbe disposto a pagare al massimo 750 euro. La fascia di prezzo più ricercata dai futuri inquilini è invece compresa tra 450 e 600 euro (secondo il 40 per cento del campione).

Milano tra le città più care d'Italia

Ad oggi solo il 52 per cento degli appartamenti in affitto nei capoluoghi di provincia italiani sono al di sotto della soglia dei 750 euro, considerati dalla maggioranza della popolazione come il tetto massimo di spesa. In questa speciale classifica Milano affonda in zona retrocessione. Solo il 4 per cento delle abitazioni milanesi in affitto rispetta le volontà di spesa degli italiani: una casa su 25.

Peggio fa solo Venezia con il 3 per cento. Seguono Firenze e Bologna, dove la percentuale di alloggi a prezzi accessibili tocca rispettivamente il 7 e il 9 per cento.

Considerando la situazione economica attuale, una seconda rilevazione ha allargato il tetto massimo di spesa a mille euro. Secondo i tecnici di Idealista, questo incremento di budget potrebbe rendersi necessario nei dieci principali capoluoghi di regione italiani dove si concentra la metà dell'offerta complessiva di immobili in affitto in tutto il Paese. Con questo budget, a Milano le case in affitto a meno di mille euro sarebbero appena il 15 per cento del totale.

800 CONDIVISIONI
Una delle tangenziali di Milano è tra le strade più pericolose d'Italia
Una delle tangenziali di Milano è tra le strade più pericolose d'Italia
La via più cara d'Europa si trova a Milano: gli affitti toccano i 15mila euro al metro quadrato
La via più cara d'Europa si trova a Milano: gli affitti toccano i 15mila euro al metro quadrato
Dove sciare vicino Milano: 10 piste da sci a meno di due ore dalla città
Dove sciare vicino Milano: 10 piste da sci a meno di due ore dalla città
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni