19 Aprile 2022
17:02

Accusa il maestro di averla violentata: caso archiviato, ragazza rischia il processo per calunnia

Una ragazza aveva accusato il suo maestro di averla violentata nove anni prima: il caso è stato però archiviato. La ragazzina adesso rischia un processo per calunnia.
A cura di Ilaria Quattrone
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Aveva denunciato il suo maestro, un uomo di 54 anni, per violenza sessuale. Violenze che, in base al racconto della ragazzina, sarebbero avvenute quando lei aveva otto anni. Dalle indagini degli inquirenti, è però emerso che quanto raccontato non fosse vero: per questo motivo, il giudice Guido Salvini ha disposto l'archiviazione come era stato richiesto anche dalla pubblica ministero Alessia Menegazzo.

Le accuse della ragazzina

La ragazzina ha raccontato che nove anni prima – nel maggio del 2010 – sarebbe stata violentata in tre occasioni diverse e sempre nel bagno femminile. Dalle ricostruzioni però degli avvocati difensori dell'uomo, Agostino Crosti e Mirella Manera, quella struttura ancora non esisteva. In quegli anni c'era solo un bagno comune che si trovava di fronte alla postazione dei commessi: "Appare del tutto inverosimile – ha scritto il giudice Salvini – che l'indagato abbia accompagnato al bagno per tre volte la ragazza senza attrarre l'attenzione dei commessi cui era normalmente affidato il compito di accompagnare gli scolari in bagno".

L'archiviazione

Le violenze poi sarebbero state commesse in tre mercoledì di maggio e tra le 8.30 e le 9.30 del mattino, considerato che il maestro aveva le lezioni in quegli orari. Stando alle indagini della difesa, è stato accertato che i bambini alla prima ora potevano uscire solo per casi eccezionali: "In tal caso, eccezionale, venivano sempre accompagnati dai commessi". Non solo: tra i mercoledì indagati, ce ne sarebbe uno in cui il maestro era assente e un altro in cui la scuola era chiusa. Tutti gli atti sono stati quindi trasmessi alla procura del Tribunale dei minori che valuterà se accusare o meno la minore per calunnia.

Adesca un 14enne in oratorio, animatore a processo: rischia 3 anni
Adesca un 14enne in oratorio, animatore a processo: rischia 3 anni
Barista indagato per abusi sessuali, le vittime:
Barista indagato per abusi sessuali, le vittime: "Ci dava da bere e poi ci svegliavamo senza vestiti"
Violentata in piazza da un ragazzo conosciuto sul web: arrestato un 21enne
Violentata in piazza da un ragazzo conosciuto sul web: arrestato un 21enne
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni