168 CONDIVISIONI
30 Giugno 2021
20:12

A Milano una proposta per regolamentare i monopattini elettrici: targa e casco obbligatorio

Casco obbligatorio e targa su tutti i monopattini elettrici utilizzati in città. Questa la proposta del capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale a Milano Andrea Mascaretti. “È ormai evidente a tutti che è necessaria una seria regolamentazione per ridurre i rischi cui incorrono gli stessi utilizzatori dei mezzi e anche gli altri utenti della strada, i pedoni, specialmente anziani e bambini, i ciclisti e gli automobilisti”, ha dichiarato.
A cura di Filippo M. Capra
168 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il traffico selvaggio dei monopattini elettrici ha bisogno di essere regolamento. La pensano così gli esponenti dell'opposizione in Consiglio comunale a Milano dopo i molteplici incidenti che si sono verificati da inizio anno a oggi, molti dei quali gravi. Così, il capogruppo di Fratelli d'Italia Andrea Mascaretti ha depositato a Palazzo Marino una proposta chiara e concreta: istituire l'obbligo di indossare il casco quando si una uno dei monopattini elettrici e targarli tutti.

La proposta: Targa e casco obbligatorio

In una nota diramata dal partito, Mascaretti ha scritto: "A Milano è necessario mantenere alta l'attenzione sul tema della sicurezza e della prevenzione degli incidenti legato all'utilizzo dei monopattini a propulsione elettrica che nella nostra Città hanno avuto un notevole incremento". Poi ha aggiunto: "È ormai evidente a tutti che è necessaria una seria regolamentazione per ridurre i rischi cui incorrono gli stessi utilizzatori dei mezzi e anche gli altri utenti della strada, i pedoni, specialmente anziani e bambini, i ciclisti e gli automobilisti". In più, il capogruppo in Consiglio comunale di Fratelli d'Italia ha proposto di rivedere i limiti di velocità: "Venti chilometri orari su territorio cittadino e sei chilometri all'ora nelle zone a traffico limitato, così da prevenire incidenti che sono sempre più frequenti".

Incidente tra monopattino e camion, grave un 51enne

Nella giornata di ieri, martedì 29 giugno, un uomo di 51 anni è rimasto gravemente ferito a seguito di un incidente mentre guidava un monopattino elettrico. Il sinistro si è verificato all'incrocio tra via Litta Modignani e via Bovisasca. Secondo quanto ricostruito, il 51enne – successivamente ricoverato in gravi condizioni al Niguarda di Milano – è andato a scontrarsi contro un camion.

168 CONDIVISIONI
Monopattini elettrici, un freno al parcheggio selvaggio: Helbiz offre il 20% di sconto sulle corse
Monopattini elettrici, un freno al parcheggio selvaggio: Helbiz offre il 20% di sconto sulle corse
Perde il controllo del monopattino elettrico e finisce contro un marciapiede: è grave
Perde il controllo del monopattino elettrico e finisce contro un marciapiede: è grave
Blackout a Milano, Unareti avverte:
Blackout a Milano, Unareti avverte: "Ne possono accadere altri in qualsiasi zona della città"
Si stacca parte di una gru e precipita in strada: gravissimo un uomo
Si stacca parte di una gru e precipita in strada: gravissimo un uomo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni