20 giugno 18:13 Maturità 2019, alla seconda prova mista si è copiato tanto. Iniziano gli orali.

La seconda prova della Maturità 2019 non ha reso gli studenti contenti: secondo un sondaggio di Skuola.net, il 40% degli studenti ha trovato le prove più difficili rispetto alle simulazioni, mentre un altro 40% ha dichiarato di aver trovato molte difficoltà nella presenza di più materie contemporaneamente.

Al liceo classico il 34% degli studenti ha trovato il brano di Tacito particolarmente difficile, mentre allo scientifico quasi la metà dei maturandi ha trovato la prova molto ostica, con il 60% degli studenti che ha reputato più difficili in assoluto i quesiti di Fisica.

Cosa ha portato tutta quest'ansia e difficoltà? A copiare di più: circa 4 ragazzi su 10 hanno scelto di copiare. Si tratta di una statistica mai toccata negli anni precedenti: nel 2018 i "copioni" erano 3 su 10. Tra bigliettini e smartphone, quasi tutti hanno copiato.

Le ansie del pre Maturità si sono dunque rivelate giuste, e infatti il 40% degli studenti ha giudicato la maturità 2019 più difficile rispetto all'Esame di Stato prima della nuova normativa.

20 giugno 18:01 Maturità 2019 seconda prova: Tacito per la terza volta dal 2000, meglio di lui solo Seneca

La seconda prova della Maturità 2019 per il liceo classico è finita e, in attesa dei commenti degli studenti sulle tracce, iniziano a impazzare le statistiche sugli autori usciti nel compito di latin-greco.

Nel caso di Tacito, si tratta di un autore assolutamente non nuovo per i maturanti. A partire dal 2000, lo storico romano è stato per ben tre volte il protagonista della seconda prova al liceo classico, ma mai con le Historiae.

Sia nel 2005 che nel 2017, infatti, agli studenti maturandi del liceo classico erano state proposte due versioni tratte dagli Annales, l'altra opera storica di Tacito le cui parti più famose riguardano il periodo neroniano e la cosiddetta Congiura dei Pisoni. Quest'anno invece, come si sa bene, il brano è stato tratto dalle Historiae, e parlava della vita dell'imperatore Galba.

Per quanto riguarda invece Plutarco, l'altro autore protagonista della seconda prova al liceo classico, questa è la seconda volta a partire dal 2000 che lo storico greco viene proposto ai maturandi liceali; la prima volta era stata nel 2006, con un brano tratto dai suoi Moralia.

20 giugno 17:38 Seconda prova Maturità 2019, le soluzioni di tutte le tracce

La seconda prova della Maturità 2019 è terminata per quasi tutti per gli istituti superiori, anche se molti licei e istituti tecnici continueranno a svolgere la seconda prova anche nei prossimi giorni.

Gli studenti che hanno terminato la seconda prova possono confrontare il loro elaborato con le soluzioni realizzate da Skuola.net, partner di Fanpage.it per la maturità 2019.

Ecco tutte le soluzioni alle tracce:

Soluzioni della seconda prova per tutti gli istituti secondari

Soluzioni della seconda prova per il liceo classico

Soluzioni della seconda prova per il liceo scientifico

20 giugno 17:19 Maturità 2019 seconda prova: la valutazione dei compiti e le griglie di correzione

Terminata la seconda prova scritta della Maturità 2019, gli studenti, e i docenti, sono alle prese con correzioni e valutazioni, che dovranno essere rese note prima dell'inizio dei colloqui orali. Quest'anno, in seguito all'entrata in vigore della nuova normativa, il Miur ha deciso di fornire alle singole commissioni d'esame delle griglie di correzione che dovrebbero garantire voti più equi per entrambe le prove scritte, dando un voto specifico a ciascuna competenza e conoscenza dei maturandi. Si sa che i voti vengono espressi in ventesimi, per cui il voto massimo è 20, il minimo è 0. Per raggiungere la sufficienza basta ottenere 12, se la matematica non inganna.

Tuttavia, le voci ed i punteggi della seconda prova, a differenza della prima che sono uguali ovunque, variano da indirizzo ad indirizzo, quindi sono diversi per i licei, gli istituti Professionali e i tecnici. Di seguito, ecco un esempio di tabella di valutazione della seconda prova della Maturità 2019 al liceo classico, secondo il modello che il Miur ha fornito alle scuole lo scorso 26 novembre.

20 giugno 16:48 Maturità 2019, la seconda prova è stata facile o difficile?

Terminata la seconda prova per i principali licei italiani, iniziano a circolare i primi commenti sulla facilità o difficoltà delle prove.

Per quanto riguarda il liceo classico, la scelta di Tacito è stata accolta abbastanza positivamente dagli studenti: nonostante la difficoltà dello stile di Tacito, si tratta tuttavia di un autore su cui gli studenti si esercitano nel corso dell'anno. Sicuramente, in pochi si aspettavano l'abbinamento di Tacito e Plutarco e la scelta di un brano biografico, piuttosto che filosofico. La descrizione di Galba, uno degli imperatori romani più insignificanti dell'Impero, è stata sicuramente una scelta inaspettata da parte degli studenti.

Discorso diverso può essere fatto al liceo scientifico, dove invece il problema sul condensatore ha dato filo da torcere agli studenti, mentre i quesiti di fisica erano abbastanza semplici. Si resta adesso in attesa dei quadri per capire quale sarà la valutazione dei compiti scritti.

20 giugno 15:42 Maturità 2019, seconda prova terminata per la maggior parte delle scuole. Le tracce in pdf

Si è conclusa la seconda prova della Maturità 2019 nella maggior parte degli istituti superiori: la durata della seconda prova dell'Esame di Stato è infatti di 6 ore per la stragrande maggioranza degli istituti superiori, anche se in qualche scuola la prova continuerà anche nelle ore e nei giorni successivi.

Il Miur, intanto, ha pubblicato ufficialmente le tracce della seconda prova in tutti gli indirizzi scolastici; è possibile scaricarle qui.

20 giugno 13:07 Seconda prova Maturità, traccia degli studenti di ITMM Meccanica Meccatronica

Gli studenti dell'ITMM Meccanica e Meccatronica sono impegnati nello svolgimento della seconda prova nelle discipline di indirizzo: Disegno, Progettazione e organizzazione industriale e Meccanica, Macchine ed Energia.

I candidati stanno scrivendo un elaborato che, a partire dal problema di come riciclare le cartucce per stampanti esauste, propone una serie di domande con l'obiettivo di certificare le competenze degli studenti.

20 giugno 12:05 Seconda prova Maturità, la Fondazione Don Milani: “Scelta che ci riempie di gioia”

"Una scelta che ci riempie di gioia". Con queste parole la Fondazione Don Lorenzo Milani ha commentato la scelta di uno dei brani di quest'ultimo per la seconda prova della Maturità 2019 al liceo delle Scienze umane. "Ritengo che si poteva fare anche qualche anno addietro", ha aggiunto Giancarlo Carotti, il presidente della Fondazione, sottolineando che è "veramente una cosa bella, perché quello che fece Don Lorenzo fu una mezza rivoluzione. Lettera ad una professoressa venne scritta nel 1965 ed entrò nelle scuole nel '68 e, con la cooperazione dei suoi alunni, Don Lorenzo cercò di spiegare la complicata e difficile situazione scolastica italiana di allora, tentando anche di dare un'alternativa".

20 giugno 11:39 Tracce seconda prova Maturità 2019 all’ITVE Viticoltura ed Enologia

Gli studenti dell'ITVE (Istituto Tecnico Viticoltura ed Enologia) stanno svolgendo la seconda prova della Maturità 2019. La traccia è articolata in due parti: ecco tutto ciò che c'è da sapere.

La prima parte riguarda l'analisi della diffusione di determinate viticolture nelle regioni italiane, con la richiesta di scegliere un territorio, illustrandone le tipologie viticole e quale vino rosso DOC o IGP può essere ottenuto.

Nella seconda parte i candidati devono rispondere a quattro quesiti, rispettivamente su concimazione, potatura, schema di flusso di uno spumante e tecnologia dei vini novelli.

20 giugno 11:16 Seconda prova Maturità 2019: traccia per l’Istituto Agrario

La seconda prova per gli studenti dell'ITPT Articolazione produzioni e trasformazioni, quindi dell'Istituto Agrario, verte sulle materie di Produzioni Vegetali e Trasformazioni di Prodotti.

In questo ambito, la traccia della seconda prova per la Maturità 2019 è "Economia agraria e dello sviluppo territoriale e valorizzazione delle attività produttive e legislazione di settore". All'interno della traccia gli studenti hanno trovato uno stralcio di un testo realizzato dall'ONU in occasione della giornata mondiale dell'acqua.

20 giugno 11:03 Seconda prova Maturità istituti tecnici: le tracce di ITIA e ITTL

Sono state rese note le tracce della seconda prova, quella d'indirizzo, della Maturità 2019 svolta presso gli istituti tecnici a indirizzo informatica e telecomunicazioni. All'ITIA (articolazione informatica) è uscito un problema sulla realizzazione di un'infrastruttura tecnologica che offra un servizio turistico ai cittadini di una città. La seconda prova del tecnico Informatica e telecomunicazioni articolazione informatica verte su Informatica e Sistemi e reti. All'ITTL, invece, si parla di una traccia su una piattaforma petrolifera offshore, per cui ai maturandi è chiesto di progettare i link di collegamenti radio tra la terraferma e la piattaforma.

20 giugno 10:29 Maturità 2019, al liceo artistico seconda prova su Luna, identità visiva e selfie

Iniziata da circa due ore la seconda prova della Maturità 2019, con gli studenti delle scuole superiori impegnati nella prova di indirizzo con durata minima di 6 ore e durata massima di più di un giorno.

Per quanto riguarda i licei artistici, va fatta una distinzione tra i tre indirizzi: arti figurative, grafico e audiovisivo e multimediale.

Nel primo caso, la traccia della seconda prova è sul tema "dall'autoritratto al selfie", ovvero sulle forme di rappresentazione del soggetto e su come nei secoli sono cambiate. Chi ha scelto l'indirizzo Grafica dovrà invece occuparsi della creazione di un'identità visiva, mentre per gli studenti dell'indirizzo audiovisivo e multimediale si tratterà di produrre un elaborato a tema Sbarco sulla Luna.

20 giugno 10:17 Seconda prova, la traccia di Economia Aziendale per Istituto tecnico AFM

Gli studenti degli istituti tecnici con indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing si sono confrontati con la seconda prova nella materia più caratterizzante del percorso di studi, ovvero Economia Aziendale.

All'interno della traccia di Economia Aziendale gli studenti dovranno svolgere degli esercizi su un prospetto del conto economico di Alfa spa e quattro rischi del business. Dal prospetto del conto economico è stato poi richiesto di ricevere ed elencare delle informazioni sui concetti di risultato economico e rischio di credito.

20 giugno 10:04 Seconda prova Maturità: tutte le tracce con foto e soluzioni

Stanno arrivando tutte le foto delle tracce della seconda prova alla Maturità 2019 in base ai diversi indirizzi scolastici.

Ecco la gallery realizzata da Fanpage.it e in continuo aggiornamento:

20 giugno 09:47 Seconda prova Maturità, in Puglia gli studenti ancora senza tracce a un’ora dall’inizio

La seconda prova della Maturità 2019 è cominciata ufficialmente più di un'ora fa, alle 8:30 di oggi, giovedì 20 giugno. Ma non per tutti gli studenti italiani. Seconda quanto riferisce l'Ansa, che riporta fonti di ScuolaZoo, all'Itt Leonardo Da Vinci di Foggia, alle 09.30non sono ancora arrivate le tracce per la seconda prova dell'esame di Stato, precisando che sono stati gli studenti, ancora in attesa fuori dall'istituto, ad informare la ‘community'. Il Ministero dell'Istruzione ha però subito precisato che la scuola in questione aveva inserito un codice errato con riferimento all'indirizzo di studi, errore di cui la commissione si è accorta stamattina. La struttura tecnica degli esami ha però supportato l'Istituto e ha inviato il plico corrispondente all'indirizzo di studi. I ragazzi sono comunque entrati a scuola e i problemi sono stati risolti. Problemi simili si sarebbero verificati anche Cosenza.

20 giugno 09:38 Seconda prova Maturità artistico: traccia “dall’autoritratto al selfie”

È stata resa nota la traccia della seconda prova al Liceo Artistico indirizzo Arti Figurative Plastico Scultoreo.

Si tratta di una traccia che si chiama "Dall'autoritratto al selfie", in cui gli studenti dovranno riflettere sulle nuove forme della rappresentazione del soggetto e sui nuovi mezzi di produzione e fruizione delle immagini.

20 giugno 09:34 Seconda prova Maturità scientifico: tracce e problemi di mate-fisica (FOTO)

Ecco la foto del primo problema della traccia della seconda prova della Maturità 2019 al liceo scientifico sullo studio di una funzione. Oltre a questa traccia c'è un altro problema di fisica che verte sulla circuitazione del campo magnetico, chiedendo ai maturandi di sviluppare la formula che descrive il campo magnetico all'interno di un condensatore. Si ricorda che quest'anno la seconda prova è mista, di matematica e fisica insieme.

20 giugno 09:22 Traccia seconda prova Maturità 2019 Scienze umane: testi di don Milano e Saverio Santamaita

Un brano tratto da "Lettera a una professoressa", libro del 1967 scritto da alcuni ragazzi della scuola di Barbiana, sotto la supervisione di don Lorenzo Milani e "Storia della scuola" di Saverio Santamaita sono il contenuto delle tracce della seconda prova scritta della Maturità 2019 per gli studenti dei licei delle Scienze Umane.

20 giugno 09:11 Seconda prova Maturità 2019 allo scientifico: studio di funzione e campo magnetico

Studenti impegnati nell'esame di Maturità (Getty).
in foto: Studenti impegnati nell’esame di Maturità (Getty).

Al liceo scientifico sono state rispettate le previsioni del tototraccia per la seconda prova scritta della Maturità 2019, che è mista con fisica e matematica insieme. Secondo le prime indiscrezioni, i due problemi sono uno sullo studio di funzione e uno su un caso pratico sul funzionamento di un condensatore. Negli 8 quesiti ci sono studi di funzione, geometria solida, calcolo di probabilità e campo magnetico. Ancora moto di una particella e sul rapporto tra massa e velocità.

20 giugno 09:00 Seconda prova Maturità 2019: al classico traduzione della morte di Galba di Tacito

È un brano di Tacito sulla morte dell'imperatore Galba tratto dalle Historiae il testo che gli studenti del liceo classico devono tradurre per la seconda prova scritta della Maturità 2019. Dovranno confrontarlo con un brano di Plutarco, di cui è stata fornita la traduzione a fronte.

20 giugno 08:50 Maturità 2019, seconda prova al classico: tra le tracce un brano delle Historiae di Tacito

Secondo le prime indiscrezioni, ancora da confermare ma che quasi sicuramente corrispondono a verità, essere potrebbero essere Tacito, con una versione da Historiae, e Plutarco gli autori della seconda prova scritta della Maturità 2019 al liceo classico, dove fa il suo debutto la prova mista di latino e greco.

20 giugno 08:37 Maturità 2019 seconda prova: al classico usciti Tacito e Plutarco

Sono Tacito e Plutarco gli autori di latino e greco usciti come traccia alla seconda prova scritta della Maturità 2019 al liceo classico. Dopo il tototraccia della vigilia, finalmente gli studenti hanno conosciuto il contenuto del plico telematico con gli autori e gli argomenti scelti dal Miur per la seconda prova scritta che per la prima volta è mista o multidisciplinare. A partire da ora, avranno 6 ore di tempo per termine il compito, tra traduzione, analisi e confronto tra i 2 brani.

20 giugno 08:30 Maturità 2019, è cominciata la seconda prova: online i plichi telematici del Miur

È partita ufficialmente la seconda prova scritta della Maturità 2019. Il Miur ha pubblicato online la chiave per l'apertura del plico telematico con le tracce. Tra pochi minuti i 520mila maturandi scopriranno se il tototracce della vigilia è stato corretto o meno. Si ricordi che per la prima volta, con la nuova normativa in vigore, la seconda prova è mista o multidisciplinare. Così, al liceo classico c'è attesa per scoprire gli autori e gli argomenti di greco e latino che insieme gli studenti dovranno affrontare, allo scientifico per i quesiti e problemi di fisica e matematica.

20 giugno 08:23 Tracce seconda prova Maturità 2019: cosa è uscito nelle simulazioni

In attesa di conoscere il contenuto delle tracce della seconda prova scritta, quella d'indirizzo, della Maturità 2019, si può cominciare a fare qualche previsione sulla base delle simulazioni che gli studenti hanno svolto nei mesi scorsi. Al liceo classico la seconda prova è mista con greco e latino, allo scientifico con matematica e fisica. Anche la durata cambia a seconda degli indirizzi dei vari istituti. Il voto massimo, così come per la prima d'italiano, è 20, il minimo 0. Per ottenere la sufficienza basta quindi prendere un punteggio pari a 12.

Al liceo classico potrebbero essere da escludere, per quanto riguarda il tototraccia della versione di latino e greco, Tacito e Seneca per quanto riguarda il latino, e Cassio Dione e Plutarco per il greco, in quanto sono già usciti nelle due simulazioni svolte dagli studenti nei mesi scorsi. Per quanto riguarda il liceo scientifico, dove la seconda prova è sempre mista, con problemi e quesiti di fisica e matematica insieme, tra le tracce papabili, proprio sulla base delle esercitazioni proposte dal Ministero dell'Istruzione della seconda prova, ci sarebbero le funzioni e il campo magnetico. Si tratta di ipotesi, ma tra pochissimi minuti si conosceranno le tracce ufficiali.

20 giugno 08:00 Maturità 2019, per la seconda prova arrivano gli auguri del Miur: “In bocca al lupo ai maturandi”

Mancano pochi minuti all'inizio della seconda prova scritta della Maturità 2019, quella d'indirizzo, diversa cioè a seconda del percorso di studi scolastico. Le tracce, tuttavia, sono sempre scelte dal Miur. In attesa dell'apertura dei plichi telematici in arrivo dal Ministero dell'Istruzione, sui social sono arrivato gli auguri del dicastero per i 520mila studenti che oggi saranno impegnati chi nelle versioni di latino e greco, in con i problemi di fisica e matematica, chi con la traduzione di brani in lingua straniera, come hanno potuto sperimentare nei mesi scorsi con le simulazioni. "In bocca al lupo ai maturandi" è il messaggio condiviso su Facebook dal profilo ufficiale del Miur.

20 giugno 07:00

Terminata la prima prova, oggi, giovedì 20 giugno, è arrivato il momento per i 520mila studenti della Maturità 2019 di affrontare la seconda prova, quella di indirizzo, dell'esame di Stato. L'appuntamento è sempre alle 08:30, quando i commissari d'esame apriranno i plichi telematici in arrivo dal Miur, che ha scelto le tracce delle materie caratterizzanti i singoli indirizzi di studio. Dopo le simulazioni dei mesi scorsi, i maturandi del liceo classico si troveranno davanti, per la prima volta, ad una prova mista o multidisciplinare di latino e greco, e quelli del liceo scientifico ad una prova mista di fisica e matematica. Il voto massimo della seconda prova della Maturità 2019 è 20, il minimo è 0, quindi per raggiungere la sufficienza sarà necessario ottenere 12 punti.

Non solo gli argomenti: cambia anche la durata della prova da indirizzo a indirizzo. Niente ansia, però: sempre il Miur specifica la durata della seconda prova in fondo alla traccia, dove riporta anche dopo quante ore si può uscire da scuola se si è finito il compito (per il classico e lo scientifico sono previste 4 ore a disposizione, per il liceo musicale addirittura 3 giorni). Per tutti è obbligatorio portare con sé la carta d'identità o un altro documento di riconoscimento. Agli studenti del liceo classico è consigliato di portare con sé sa il vocabolario di greco che quello di latino. Obbligatorio al liceo linguistico e delle scienze umane è il dizionario di lingua o d'italiano. Al liceo scientifico bisogna portare la calcolatrice, ad eccezione di quelle programmabili (Cas). Al liceo musicale si deve portare lo strumento oggetto della seconda prova e matite, compassi, squadre e strumentazione tecnica per liceo artistico e alcuni tecnici. Non dimenticate neppure il codice civile per svolgere la seconda prova in alcuni istituti tecnici.

Oltre al tototraccia della vigilia, con le scommesse su cosa potrebbe uscire alla seconda prova, alcune indicazioni su cosa probabilmente non uscirà all'Esame di Maturità 2019 sono state date anche dalle simulazioni della seconda prova che si sono svolte negli ultimi mesi. Gli autori e gli argomenti usciti durante le esercitazioni – e che quasi sicuramente non usciranno agli esami – sono Tacito e Seneca per quanto riguarda il latino, e Cassio Dione e Plutarco per il greco; per la seconda prova di matematica e fisica allo scientifico gli argomenti più papabili restano funzioni e campo elettrico.